X Factor, giovedì il secondo appuntamento con le audizioni

di Mario Commenta

Chi si presenterà davanti ai quattro giudici? Continua la ricerca ai dodici concorrenti.

A seguito del successo dell’esordio della nuova edizione di X Factor, l’appuntamento con l’attesa seconda puntata di selezioni è per domani giovedì 17 settembre alle 21.10 su Sky Uno HD.

Elio, Fedez, Mika e Skin proseguono la loro ricerca dei dodici talenti che arriveranno sul palco della X Factor Arena. Un secondo appuntamento all’insegna delle band, la grande novità di questa stagione. E sono numerose quelle che si sono presentate alle selezioni, alcune delle quali hanno portato proposte ricercate e non convenzionali. Sonorità elettroniche, indie, e strumenti originali che hanno reso uniche le performance delle band.

Interessanti e varie anche le proposte dei cantautori che vedremo esibirsi domani.

Al tavolo della giuria, tra una lezione d’italiano e l’altra, non mancheranno momenti d’ilarità, partecipazione e commozione. Elio, Fedez, Mika e Skin sono sempre pronti a mettersi in discussione e farsi coinvolgere dalle storie degli aspiranti concorrenti: Skin è protagonista di un incontro speciale con una fan degli Skunk Anansie, che si trasforma in un’audizione imprevista, mentre Mika andrà in soccorso di una concorrente che per conoscerlo è arrivata addirittura dalla Grecia.

Nel backstage a sostenere e incoraggiare le giovani voci il padrone di casa Alessandro Cattelan.

Chi supererà la prova di questa prima fase, che vedrà ancora una terza tappa di Audizioni (puntata in onda il 24 ottobre), parteciperà al Bootcamp – Campo reclute (puntate in onda 1 e 8 ottobre)?

Solo in 24 accederanno alle Home Visit, da cui verranno individuati i 12 concorrenti di questa edizione 2015 (puntata in onda il 15 ottobre). Un’edizione, a dir poco, attesissima dal pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>