Luglio 2020: le uscite al “cinema”

di Roberto S. Commenta

Dopo alcuni mesi torniamo a parlare di uscite che seppur non possono essere godute in sala, si possono recuperare tramite acquisto e noleggio online.

Le virgolette sulla parola “cinema” nel titolo non sono casuali. Infatti dall’emergenza covid il settore delle sale da cinema è completamente allo sbando. Seppur sia stata promossa la riapertura dei drive-in, non giungono ancora ulteriori notizie sul destino di questo settore che nonostante tutto si sta spostando online fra anteprime e noleggio. Cominciamo subito con due uscite nostrane:

Un figlio di nome erasmus

Tornano al cinema il duo sagace della tv Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, affiancati pure da Ricky Memphis, Carol Alt e Daniele Liotti. Una commedia che parla di un gruppo di amici che vivono ancora come se fossero in erasmus nei tempi della gioventù. Essi scoprono che in una vacanza a Lisbona è rimasta incinta una persona di cui ignora la paternità. Quindi gli amici si ritroveranno di fronte ad una problematica seria e sarà la volta buona che maturino tutti? Il film è disponibile per acquisto e noleggio su itunes o rakunentv.

Gli anni amari

Con Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Tobia De Angelis, Lorenzo Balducci. Il film ripercorre la vita di Mario Mieli che negli anni 70 è stato uno dei fondatori del movimento omosessuale in Italia. Mario è stato un intellettuale, attivista, performer, scrittore e provocatore dei diritti omosessuali e per l’epoca veniva considerato anche avanguardista. Una vita piena che non l’ha comunque salvato dal suicidio nel 1983.

Il principe dimenticato

Con Omar Sy, François Damiens, Bérénice Bejo, Théo Hellermann, Oudesh Rughooputh. Il film racconta la storia difficile di un padre vedovo che accompagna la figlia nel suo percorso di crescita e di conseguenza nella visione differente che si può avere di un padre fra l’età dell’innocenza e quella più adulta dove si sa che l’adolescenza comporta degli scontri. Cosa si inveterà questo padre per restare il “principe” della sua amata figlia?

Onward oltre la magia

Un film originale Pixar che parla della storia dell’elfo Ian, orfano di padre, che cercherà di portare in vita per 24h. Per farlo partirà per un viaggio insieme al fratello Barley per riaccendere la magia dimenticata dalle comodità.

Tante le altre uscite, soprattutto nostrane come: Il delitto Mattarella, Letizia Battaglia shooting the Mafia, La volta buona, Famosa, Ammèn. Non dimentichiamo altri internazionali come: il Re di Staten Island, Bombshell la voce dello scandolo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>