Sanremo 2016, il ritorno del Dopofestival

di Mario Commenta

Chi saranno i protagonisti della manifestazione canora più importante d'Italia?

In attesa del programma ufficiale e dei nomi degli ospiti della kermesse canora, sulla rete ammiraglia si respira già aria di Festival di Sanremo.

Sono in corso le selezioni delle Nuove Proposte con una puntata in prime time fissata per il 27 novembre 2015, mentre il direttore artistico e il direttore di Rai 1confermano il Dopofestival, trasmissione di critica e approfondimento sulla manifestazione musicale che, dopo anni di assenza dal piccolo schermo, ritorna in seconda serata sulla prima rete.

Per questa nuova edizione della manifestazione musicale, ritorna anche il Dopofestival, sempre sulla rete ammiraglia, in seconda serata. Quello della trasmissione “corollario” della kermesse musicale, non è un vero e proprio ritorno: il Dopofestival, negli ultimi sei anni, era stato confinato allo streaming Web e, quest’anno, tornerà sul piccolo schermo per decisione del direttore artistico, Carlo Conti, che ha avuto l’assenso del direttore di Rai 1, Giancarlo Leone.

Al momento, il programma che seguirà il Festival di Sanremo, è una certezza ma non si conoscono i nomi dei conduttori e il luogo che ospiterà lo studio. Il più indicato sembrerebbe il Casinò ma non si esclude Villa Ormond da dove verrà trasmesso Sanremo Giovani.

Come da tradizione, il Dopofestival seguirà il Festival di Sanremo e verrà mandato in onda in seconda serata su Rai 1. Il tentativo di conferire una crossmedialità al Festival portando la trasmissione di approfondimento sul Web, non ha funzionato e il direttore artistico ha voluto a tutti i costi il suo ritorno sul piccolo schermo. In attesa di maggiori informazioni sulDopofestival, restiamo in attesa di conoscere le Nuove Proposte che saliranno a febbraio sul palco dell’Ariston insieme ai big. In questi giorni,la giuria di Sanremo Giovani è alle prese con i dodici finalisti che, nel prime time del 27 novembre, si ridurranno a sei: saranno loro i cantanti che si confronteranno con i “grandi” della musica italiana dal 9 al 13 febbraio su Rai1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>