Amici 14, anticipazioni del quinto serale del 9 maggio

di Gianni Commenta

Nuova puntata serale di Amici 14 questa sera: le anticipazioni su ospiti, esibizioni e eliminato.

Grande attesa per la puntata di questa sera di Amici 14. Siamo arrivati al quinto appuntamento con la fase serale del talent e si inizia davvero a fare sul serio: in gara sono rimasti solo gli alunni più bravi e apprezzati dal pubblico e anche i giudici si trovano spesso in difficoltà nel dare i loro giudizi.

Sarà quindi una puntata ricca di emozioni e di grande spettacolo: vediamo qui di seguito chi sono gli ospiti di questa quinta puntata di Amici 14 e chi sarà l’alunno che dovrà abbandonare la scuola.

Giudice d’eccezione di questa quinta puntata di Amici 14 sarà Lorella Cuccarini. La showgirl siederà insieme a Sabrina Ferilli, Loredana Bertè e Francesco Renga e sarà chiamata ad esprimere il suo giudizio sulle prove dei ragazzi. Ospiti della serata Massimo Ranieri e Marracash.

La puntata inizierà con due duetti molto particolari. Si esibiranno, infatti, prima Emma e Loredana Bertè in una versione inedita di “Dedicato”, mentre Elisa interpreterà insieme a Francesco Renga il brano “Vivendo adesso”.

Vincono i bianchi e inizia la prima manche della gara che viene vinta dai blu (4 a 3). L?eliminato provvisorio è il ballerino Cristian.

La seconda manche vedrà una grande rimonta da parte dei bianchi che vinceranno tutte le sfide. Il secondo eliminato provvisorio è il ballerino della squadra blu Giorgio che, come Elisa ha tenuto a precisare, ha espressamente richiesto di non essere salvato dalla sua coach.

Una scelta rischiosa che ha però dato i suoi frutti. Dopo le esibizioni dei due ballerini, infatti, Giorgio risulta essere il vincitore, mentre Cristian dovrà lasciare definitivamente la scuola di Amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>