Suburra, arriva il trailer del nuovo film di Stefano Sollimas

di Mario Commenta

Il film uscirà nelle sale il 14 ottobre: protagonisti Claudio Amendola e Pierfrancesco Favino.

Circola da qualche ora il trailer di “Suburra”, il nuovo film dell’ormai celebre regista Stefano Sollima, noto ai più per “A.C.A.B” e per le serie televisive culto “Romanzo criminale” e “Gomorra”.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo. “Suburra”, scritto da Stefano Rulli e Sandro Petraglia e interpretato tra gli altri da Pierfrancesco Favino, Claudio Amendola e Elio Germano, è ambientato a Roma e racconta la storia di una grande speculazione edilizia che coinvolge politici e criminalità romana. Il film uscirà al cinema il 14 ottobre, distribuito da 01 Distribution.

Ai tempi dell’Antica Roma, Suburra era il luogo di perdizione dove potere e criminalità si intersecavano. Ed è proprio questo che il film vuole raccontare: Suburra è la storia di una grande speculazione edilizia, il Water-front, che trasformerà il litorale romano in una nuova Las Vegas. Per realizzarla servirà l’appoggio di Filippo Malgradi (Pierfrancesco Favino), politico corrotto e invischiato fino al collo con la malavita, di Numero 8 (Alessandro Borghi), capo di una potentissima famiglia che gestisce il territorio e, soprattutto, di Samurai (Claudio Amendola), il più temuto rappresentate della criminalità romana e ultimo componente della Banda della Magliana.

Insieme a loro, si mischieranno molti personaggi secondari che finiranno per avere un ruolo centrale nella faccenda: Sebastiano (Elio Germano), un PR viscido e senza scrupoli, Sabrina un’avvenente escort (Giulia Elettra Gorietti), Viola (Greta Scarano) la fidanzata tossicodipendente di Numero 8 e Manfredi (Adamo Dionisi) il capoclan di una pericolosa famiglia di zingari.

Dopo “A.C.A.B. – All Cops Are Bastards”, Sollima dunque si appresta a tornare al cinema: appuntamento nelle sale al 14 ottobre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>