Ballando con le stelle 2013, prime indiscrezioni

di Maris Matteucci Commenta

Ballando con le stelle 2013, prime indiscrezioni

milly carlucci

Ecco che cominciano a trapelare le prime indiscrezioni su Ballando con le stelle 2013, il talent show di Rai 1 che andrà in onda, come d’abitudine, a partire dal prossimo autunno.

L’attesa è tanta e già fanno capolino i nomi dei primi concorrenti che potranno animare la prossima stagione del programma che sarà ancora una volta presentato da Milly Carlucci.


E’ il settimanale Chi a lanciare qualche informazione su quello che potrebbe essere il cast. E tra i concorrenti papabili di Ballando con le stelle 2013 ecco che spunta il nome di Laura Barriales. La spagnola, ex del campione Moto Gp Sete Gibernau e in Italia ormai da molti anni, un paio di anni fa era stata opinionista per l’Isola dei Famosi: una esperienza poco felice, culminata con le dimissioni della showgirl che dichiarò di sentirsi un soprammobile in uno studio televisivo che non le dava la possibilità di esprimersi. Il secondo papabile concorrente di Ballando con le stelle sarebbe Camille Lacourt, nuotatore diventato famoso alle scorse Olimpiadi di Londra dell’anno scorso non tanto per le sue perfomance in vasca quanto per la sua disarmante bellezza. In Italia attualmente lo vediamo in uno spot sulla energia elettrica dove affianca Gerry Scotti.

E ancora, sempre secondo il settimanale Chi, anche Jesus Luz potrebbe fare parte del cast del talent di Rai 1: il modello brasiliano è noto grazie al suo flirt, ormai archiviato, con Madonna. Insomma anche se mancano ancora molti mesi all’inizio di Ballando con le stelle, le prime indiscrezioni sul programma sembrano essere piuttosto interessanti. Rai 1 è già al lavoro per scovare i nuovi concorrenti visto che anche quest’anno il programma di Milly Carlucci dovrà scontrarsi con Italia’s got talent 5 che prenderà il via più o meno nello stesso periodo, condotto ancora una volta da Belen Rodriguez e Simone Annicchiarico.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>