Uomini e donne, Marco Bazzano sul trono?

di Mario Commenta

Sarà lui a sostituire Rossella?

Gli affezionati telespettatori di Uomini e donne non stanno più nella pelle. Vogliono scoprire chi sarà il nuovo protagonista del trono classico; la redazione del programma, infatti, sta facendo crescere l’hype attorno a colui che prenderà il posto lasciato libero da Rossella pubblicando sui social vari indizi che lo riguardano.

Ma forse qualcuno ha scoperto il nome del ragazzo che Maria De Filippi e la sua squadra hanno scelto per animare le puntate del ‘trono dei giovani’; il nuovo tronista sarebbe il semi sconosciuto Marco Bazzano, studente di medicina ed ex corteggiatore proprio di Rossella e Ludovica.

Chi si aspettava che durante la registrazione di Uomini e donne dello scorso 9 febbraio sarebbe stato presentato il nuovo protagonista del trono classico è rimasto molti deluso; Maria De Filippi, infatti, non ha fatto in tempo ad annunciare il nome di colui che siederà sulla poltrona rossa ed ha rimandato il tutto alla prossima settimana. Nella puntata del trono classico dove sono state ospitate le coppie più amate tra quelle nate negli studi di Uomini e donne, la conduttrice ha anche confermato la decisione definitiva di Rossella Intellicato di abbandonare la trasmissione dopo la rissa con Tina Cipollari e la volontà della redazione di sostituirla con un giovane ragazzo.

Se in questi giorni gli addetti ai lavori stanno svelando pian piano l’identità del nuovo tronista di Uomini e donne pubblicando sui social network vari indizi sulla sua persona, il blog ‘Vicolo delle news’ ha azzardato nel rivelare nome e cognome di quello che, secondo loro, sarà il protagonista del trono classico. Stando alle informazioni raccolte da questo informato blog, dunque, sarebbe il semi sconosciuto Marco Bazzano il tronista scelto dalla De Filippi per sostituire Rossella ed animare le puntate un po’ fiacche del ‘trono dei giovani’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>