Torna C’è Posta per te, le prime anticipazioni

di Mario Commenta

A gennaio 2014 torna C'è posta per te, gli ospiti e le prime indiscrezioni

c'è posta per te

E’ tutto confermato: a gennaio 2014 Maria De Filippi tornerà ad essere la regina incontrastata del sabato sera con C’è posta per te, forse la sua trasmissione di maggior successo. Maria sarà naturalmente alla conduzione e orchestrerà sul palco, come ormai ci ha abituato dal 2002 a questa parte, ogni tipo di personaggi.

Tante le storie che saranno raccontate, come tanti saranno anche gli ospiti che saliranno sul palco di C’è posta per te 2014.

Squadra che vince non si cambia, così Maria De Filippi anche per questa edizione 2014 di C’è posta per te ha deciso di non stravolgere il format della sua trasmissione di punta, focalizzando come ormai accade da qualche tempo l’attenzione del pubblico sugli ospiti. Anche per il prossimo anno, infatti, a C’è posta per te arriveranno tantissime star internazionali ed italiane.

Tra di loro ci sono alcuni volti che abbiamo già visto piuttosto spesso alla corte di Maria De Filippi, come Sabrina Ferilli, Gigi D’Alessio, le immancabili pupille della conduttrice Emma Marrone e e Alessandra Amoroso e anche Belen Rodriguez, che in una delle trasmissioni di Maria ha trovato l’uomo della sua vita.

Confermata la presenza di Marco Mengoni, Christian De Sica, Marco Bocci, Francesco Totti, Maurizio Costanzo, forse la De Filippi riuscirà a strappare un sì anche a di Pippo Baudo.

Per quanto riguarda gli ospiti internazionali, a C’è posta per te 2014 arriveranno Orlando Bloom, Charlize Theron e Patrick Dempsey

C’è posta per te tornerà a partire dal gennaio 2014 nella prima serata del sabato su Canale 5. A breve sarà comunicata la data della messa in onda della prima puntata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>