C’è posta per te, la prima puntata il 17 gennaio – Le anticipazioni

di Gianni Commenta

A pochissimi giorni dall'inizio della nuova edizione, vediamo cosa ci riserva la prima puntata di C'è posta per te.

Torna finalmente in tv uno degli show più amati del sabato sera, che sicuramente catalizzerà l’attenzione di una grande fetta di pubblico lasciando ben poco spazio agli altri programmi in palinsesto.

Parliamo di “C’è posta per te”, uno dei programmi meglio riusciti della signora della tv Maria De Filippi, che partirà per questa nuova edizione sabato 17 gennaio. Vediamo quali sono le prime anticipazioni per questa prima puntata.

Maria De Filippi e il suo staff hanno lasciato praticamente invariata la formula del programma, dato che questa impostazione ha ben dimostrato di essere vincente, ma, sicuramente, non mancheranno le sorprese e le novità.

Tanti gli ospiti previsti vip previsti per l’edizione 2015 di “C’è posta per te”. Già dalla prima puntata Maria De Filippi ha voluto nomi importanti per inaugurare questa nuova avventura con un buon riscontro di pubblico. Sabato sera, infatti, vedremo arrivare nello studio di “C’è posta per te” due volti molti apprezzati dalle telespettatrici (la componente femminile è sicuramente quella preponderante tra il pubblico della De Filippi): Alex Gadea e Marco Bocci.

Il primo è la star indiscussa de “Il segreto”, soap opera spagnola che ha avuto un enorme successo anche in Italia, mentre il secondo è stato il protagonista, e lo sarà ancora, della fiction Mediaset “Squadra Antimafia”, ed è anche un caro amico della conduttrice e un ospite fisso dei suoi programmi.

Un inizio in grande stile per “C’è posta per te”, che è comunque solo un assaggio di quello che ci aspetta nelle prossime puntate. Tra gli ospiti, infatti, ci saranno Emma Marrone, Federica Pellegrini, Francesco Totti e Alessandra Amoroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>