Mark Wahlberg non interpreterà il Corvo

di Elena Botta Commenta

La maledizione che colpì il film The Crow si sta abbattendo anche sul remake che è in fase di realizzazione

mark_wahlberg_1

La maledizione che colpì il film The Crow si sta abbattendo anche sul remake che è in fase di realizzazione.
I fans sono molto legati all’originale e al regista Alex Pryoras e l’idea di un remake non è andata molto giù a tutti i sostenitori dell’idea che un film cult di questo genere non vada assolutamente rifatto.
Così il regista Stephen Norrington ha abbandonato il progetto dopo una serie di polemiche e ora è la volta di Mark Wahlberg, che era stato contattato per interpretare il ruolo che una volta fu del compianto Brandon Lee, e che morì proprio durante le riprese del film per una tragica fatalità.



Lo stesso Wahlberg, interpellato sul fatto , ha dichiarato: “non sono mai stato realmente coinvolto nel film. La produzione mi ha proposto il ruolo e c’era un regista di cui io sono fan legato al progetto, ma ora se n’è andato. Quando mi hanno offerto il lavoro mi sono chiesto “C’è qualcosa di veramente interessante?” ma non ho accettato nessuna proposta“.
Di certo Mark Wahlberg non incarna il personaggio di Eric Raven, sia per la fisicità sia per le caratteristiche somatiche, quindi risultava una scelta molto azzardata, ora però che sia il regista che Mark hanno abbandonato il progetto, la produzione si ritrova da capo, a dover cercare qualcuno in grado di prendere in mano un eredità molto pesante.
Intanto il bell’attore sarà presto in sala con ilk drammatico biopic The Fighter accanto agli straordinari Christian Bale, Amy Adams e Melissa Leo, l’attore attende l’avvio della lavorazione del remake del film d’azione scandinavo The Contraband.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>