Amici 12 serale anticipazioni: Emma Marrone e Miguel Bosé capisquadra

di Maris Matteucci Commenta

Amici 12 serale anticipazioni: Emma Marrone e Miguel Bosé saranno i capisquadra

L’inizio del serale di Amici 12 sta avvicinandosi: il 6 aprile, infatti, canale 5 manderà in onda la prima puntata del serale di Amici 2013 che mai come quest’anno si preannuncia ricco di novità.

Secondo le anticipazioni di Amici 12, infatti, saranno rivoluzionate le regole: ci saranno ancora due squadre ma a capitanarle non saranno allievi della scuola bensì due artisti esterni che si metteranno loro stessi in gioco. I due nomi sono stati svelati nell’ultima puntata di Amici 12 andata in onda sabato pomeriggio: si tratta di Miguel Bosé ed Emma Marrone.


Saranno loro a capitanare le due squadre durante il serale: potranno scegliere strategie, pezzi da cantare, gli allievi da mandare in sfida e così via. Alla fine si metteranno in gioco essi stessi, sfidandosi a colpi di canzoni. Della presenza di Emma Marrone ad Amici si era vociferato spesso nei mesi scorsi e quindi l’arrivo della salentina nella trasmissione di canale 5 che di fatto l’ha lanciata nel panorama musicale italiano non ci stupisce.

SERALE AMICI 12, TUTTE LE NOVITA’ SUI GIUDICI

Diverso è per Miguel Bosé, artista di fama internazionale, che si presterà ancora una volta al servizio dei giovani. Con Maria De Filippi il rapporto è sempre stato ottimo e lo spagnolo ha dunque deciso di mettersi in gioco e allo stesso tempo aiutare i più giovani che sperano in un posto da titolare nel mondo della musica. Il percorso sarà lungo ma Miguel Bosé ha sempre dato dimostrazione di essere artista particolarmente sensibile e “votato” verso i giovani.

Ancora una volta, dunque, Amici 12 promette scintille:
e chissà che il nuovo arrivo (l’ennesimo) di Emma Marrone nel programma non desti ancora un po’ di curiosità per il rapporto (stavolta a distanza) con il ballerino napoletano Stefano De Martino: il loro rapporto l’anno scorso è stato al centro dei riflettori per il triangolo che comprendeva anche Belen. Ma quest’anno dovrebbe essere tutto diverso e, sinceramente, ce lo auguriamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>