Star Trek: Discovery, video di Sonequa Martin Green, Jason Isaacs e Shazad Latiff a Lucca Comics & Games 2017

di Eleonora Costa 1

I nostri amici di BUBBLEtv hanno incontrato al Lucca Comics & Games 2017 gli attori Sonequa Martin Green, Jason Isaacs e Shazad Latiff, protagonisti di Star Trek: Discovery

I nostri amici di BUBBLEtv hanno incontrato al Lucca Comics & Games 2017 gli attori Sonequa Martin Green, Jason Isaacs e Shazad Latiff, protagonisti della serie televisiva Star Trek: Discovery e vi proponiamo subito dopo il salto il video della loro esperienza.

Star Trek: Discovery è la sesta serie televisiva ambientata nell’universo fantascientifico di Star Trek ed è cronologicamente collocata dieci anni prima degli eventi della serie originale di Star Trek; nello show ideato da Bryan Fuller ed Alex Kurtzman seguiamo le avventure della nave stellare USS Discovery nel suo viaggio attraverso lo spazio alla ricerca di nuovi mondi e nuove civiltà ed in particolare la prima stagione mostra il coinvolgimento della nave stellare nel conflitto tra la Federazione dei Pianeti Uniti e l’Impero Klingon.

Nel video che vi proponiamo più avanti, l’attrice Sonequa Martin-Green, che interpreta la protagonista dello show, Michael Burnham, insieme a Jason Isaacs, che nello show interpreta Gabriel Lorca e Shazad Latiff, che presta il suo volto al luogotenente Ash Tyler, rispondono alle domande del pubblico e della stampa durante il loro intervento all’edizione di quest’anno di Lucca Comics & Games; prima di lasciarvi al filmato, vi invitiamo a lasciare un commento e ad iscrivervi al canale di BUBBLEtv dove troverete altri contenuti particolarmente interessanti.

Commenti (1)

  1. Not acquiring these propositions if the chances have been in your like
    will definitely cost you within the long-run.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>