Moretti parla di “Habemus Papam’

di Eleonora Costa Commenta

Nanni Moretti parla per la prima volta del suo ultimo film 'Habemus Papam', ispirato alla storia di Celestino V...

Nanni Moretti parla per la prima volta del suo ultimo film ‘Habemus Papam’, ispirato alla storia di Celestino V che nel 1294, dopo quattro mesi dall’ascesa al soglio pontificio, abbandonò la chiesa.

Ai microfoni di Sky TG24 Moretti parla di una “commedia dolorosa” che non è legata all’attualità.

Il regista racconta che le riprese del film sono proseguite armoniosamente sino alla fine e poi aggiunge che il set non era blindato, anzi è stato aperto alle visite dei più curiosi ma tutto è andato ugualmente per il meglio.

Le scene, dopo il rifiuto del Vaticano di concedere la Cappella Sistina, sono state girate e fra Cinecittà e Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata francese a Roma.

In una nota dell’ambasciatore, Jean-Marc de La Sablière si legge: «Non lo concediamo tanto volentieri, ma a Moretti non si può dire di no».

Nel cast di Habemus papam anche Jerzy Stuhr, Margherita Buy, Renato Scarpa, Michel Piccoli e Franco Graziosi.

Secondo quanto affermato dallo stesso Moretti adesso per completare l’opera manca solo il montaggio e poi il film sarà pronto per l’uscita verso febbraio, marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>