Settima puntata X Factor 3

di Stefania Russo Commenta

La settima puntata di X Factor 3 sarà un omaggio ai Beatles, o almeno questa è l'intenzione di Morgan che ha scelto di assegnare a..

xfactor

La settima puntata di X Factor 3 sarà un omaggio ai Beatles, o almeno questa è l’intenzione di Morgan che ha scelto di assegnare a tutti i concorrenti della sua categoria canzoni di quella che è senza dubbio la band più famosa di tutti i tempi. Due di queste, in particolare, saranno cantante nella loro versione originale mentre altre nella versione tradotta e riadattata in lingua italiana.

In questa settima puntata del talent show canoro, oltre alla consueta sfida al termine della quale uscirà di uno dei concorrenti attualmente in gara, ci sarà anche l’ingresso di un nuovo concorrente.


Ovviamente la speranza di Mara Maionchi è che tra i tre nuovi pretendenti venga scelto il gruppo vocale visto che dopo l’eliminazione dei Luana Biz le uniche sopravvissute della sua categoria sono le Yavanna che sebbene siano annoverate tra i favoriti alla vittoria è sempre meglio non rischiare “l’estinzione” della categoria.


Per quanto riguarda gli ospiti, per questa puntata l’unica finora anunciata e confermata è Whitney Houston che probabilmente canterà una delle canzoni contenute nel suo ultimo album “I look to you“.

Ma andiamo a vedere le canzoni che i concorrenti canteranno nel corso della sfida:

Over 25
Damiano: Non è per Sempre, Afterhours
Sofia: You Get What You Give, New Radicals

Gruppi Vocali
Yavanna: I Migliori Anni della Nostra Vita, Renato Zero

Under 24
Marco: Helter Skelter, The Beatles
Silver: Drive My Car, The Beatles
Cristiana: And I Love Her, The Beatles (nell’adattamento in italiano “La tua Voce” cantato da Patty Pravo)
Chiara: Eleanor Rigby, The Beatles (nell’adattamento in italiano “Ma Come fa la Gente Sola” di Adriano Celentano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>