Uomini e donne anticipazioni oggi 6 febbraio 2013: ecco il trono blu

di Maris Matteucci 2

Ecco le anticipazioni di Uomini e donne per oggi 6 febbraio 2013...

Ecco le anticipazioni di Uomini e donne per la puntata di oggi 6 febbraio. Dopo due pomeriggi dedicati al trono Over con dame e cavalieri in pole position, Uomini e donne tornerà ad occuparsi del trono blu che vede protagonisti Eugenio Colombo, Andrea Offredi e Alessandro Pess, l’ultimo arrivato in ordine di tempo per sostituire Diego Ciaramella.

Le anticipazioni di Uomini e donne ci raccontano di una puntata particolarmente scoppiettante. Parte subito ad alta tensione l’esterna di Alessandro Pess con Valentina: il tronista è fin troppo aggressivo e al rientro in studio la corteggiatrice dice di avere subito un vero e proprio interrogatorio.


Battibecco anche con l’altra corteggiatrice Francesca che si presenta dicendo di essere stata lasciata all’altare dopo dieci anni di fidanzamento. Una domanda troppo tagliente di Alessandro Pess fa nascere un diverbio tra il tronista e la corteggiatrice. Non va molto bene nemmeno l’esterna con Luna che non convince il tronista il quale, una volta rientrati in studio, esprime i suoi dubbi circa il reale interessamento della corteggiatrice nei suoi confronti.

ANTICIPAZIONI UOMINI E DONNE: PROGRAMMA PILOTATO SECONDO EUGENIO COLOMBO?

Si passa quindi all’addio di Francesca Del Taglia che ha abbandonato la trasmissione di Maria De Filippi per problemi personali. La toscana raggiunge nei camerini Eugenio per salutarlo e ne esce l’ennessima discussione. Andrea, che non si arrende all’idea che la toscana se ne vada, le fa recapitare un abito da sera e l’aspetta per una cena romantica su di una terrazza…

Commenti (2)

  1. che fine ha fatto Giuseppe di uomini e donne Over ?

  2. è morto..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>