Anticipazioni Uomini e donne oggi 1 marzo 2013: ritorno di fiamma tra Tommaso e Teresa?

di Maris Matteucci Commenta

Ritorno di fiamma tra Teresa e Tommaso nel trono Under di Uomini e donne?

Oggi 1 marzo andrà in onda una nuova puntata di Uomini e donne che lascerà spazio ai giovani protagonisti del trono Under. Al di là di quello che succederà in puntata il web è in fermento per la telenovela che vede protagonisti Teresa Cilia e Tommaso Scala che in assoluto sono quelli che più destano curiosità nel pubblico (visto che, obiettivamente, le altre storie raccontate sono alquanto moscette).

Teresa Cilia e Tommaso Scala hanno avuto una storia particolarmente tormentata ma il napoletano sembra oggettivamente preso dalla catanese tutto pepe che gli aveva fatto battere il cuore dopo molti mesi passati in stand by. Ma il rapporto tra loro è partito subito in salita a causa di numerosi incomprensioni e del carattere forte di entrambi.


Soprattutto Teresa all’inizio si teneva molto e dava l’impressione di volersi mostrare meno interessata di quanto fosse in realtà. Poi sono venuti fuori gli “altarini” della catanese rappresentati dal fatto che Teresa, nel frattempo che frequentava Tommaso, si sentiva e si vedeva anche con altri ragazzi. Atteggiamento normale, secondo lei, in una fase di conoscenza ma giudicato invece sbagliato da Tommaso che ne ha preso immediatamente le distanze.

E’ seguito periodo di guerra fredda tra i due con Teresa Cilia che ad un certo punto ha provato a riconquistare la fiducia del modello che però, da buon napoletano, non ne ha voluto sapere di tornare sui suoi passi ed offrire una seconda possibilità a Teresa. Ognuno per la sua strada, dunque, anche se la sensazione è che i due si piacciano ancora molto e anche la stessa Maria De Filippi, non appena può, punzecchia i due protagonisti nel tentativo di smuovere qualcosa.

Che nell’ultima puntata di Uomini e donne Under andata in onda venerdì scorso sembrano avere fatto pace. Tutti allora si chiedono se tra Tommaso Scala e Teresa Cilia potrà allora esserci un ritorno di fiamma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>