Moratti intervistato da Le Iene, in anteprima alcuni stralci

di Elena Botta Commenta

Noi in anteprima assoluta pubblichiamo uno stralcio dell'intervista realizzata da Giulio Golia al presidente dell'Inter Massimo Moratti che potrete vedere integralmente questa sera.

62909438

Questa sera andrà in onda una nuova puntata de Le Iene Show condotto come al solito dalla bella Ilary Blasi, Luca e Paolo che presenteranno diversi servizi di scottante attualità (se volete leggere le anticipazioni della puntata cliccate qui).
Noi in anteprima assoluta pubblichiamo uno stralcio dell’intervista realizzata da Giulio Golia al presidente dell’Inter Massimo Moratti, che potrete vedere integralmente questa sera.
Di seguito pubblichiamo la seconda parte dell’intervista.



Golia: Perché sei considerato un gentiluomo?
Moratti: Questo non l’ho ancora capito
Golia: Un altro presidente con il quale ogni tanto bisticci?
Moratti: Non li vedo così spesso da dover arrivare a bisticciare
Golia: Allora è vero che sei un pezzo di pane e che tutti se ne approfittano?
Moratti: Certamente è così (ride)
Golia: Per vincere nel calcio chi più spende più vince?
Moratti: Al 90% è così. Il calcio ha delle regole fisse, la qualità costa. C’è poco da fare
Golia: Quanto conta per vincere: il tifo allo stadio?
Moratti: Vale tantissimo
Golia: La stampa a favore?
Moratti: Non penso tanto…
Golia: Gli arbitri amici?
Moratti: Tantissimo (ridendo)
Golia: Com’è Moratti incazzato?
Moratti: Simpatico
Golia: Quando Moratti si incazza manda a quel paese le persone?
Moratti: Sì abbastanza
Golia: Tira le cose?
Moratti: Potrei ma non lo faccio
Golia:Da i calci nel sedere?
Moratti:No quello no
Golia: Cosa ti fa incazzare nel calcio?
Moratti: La falsità… che molte volte si esprime con molta scena
Golia: Che cosa ti fa incazzare nella vita?
Moratti: L’indifferenza e la falsità
Golia: Hai mai incontrato Moggi dopo calcio poli?
Moratti:No
Golia:Ti spiace?
Moratti:È indifferente
Golia:Perché e l’ha tanto con te?
Moratti: Non ce l’ha con me… Ce l’ha con se stesso… se non si fossero comportato così non sarebbe esistita questa situazione di amici e nemici
Golia: Senza di lui il calcio è migliore?
Moratti: Non posso dire di no
Golia: Soddisfatto della stagione dell’Inter?
Moratti:Di quest’anno? In fondo sì perché i giocatori sono stati bravissimi, Leonardo ha fatto quello che doveva fare. Si poteva fare di più.. Soddisfatto da un punto di vista della professionalità
Golia: Cosa hai sbagliato con Benitez?
Moratti: Ho sbagliato nel fatto che è un allenatore da prendere non dopo Mourinho ma più avanti perché è un allenatore da costruzione e non c’era da costruire niente
Golia:e con Mourinho?
Moratti:Non ho sbagliato niente
Golia:Sicuro sicuro?
Moratti: Cosa ho fatto? Dimmelo
Golia:L’ultima volta che lo hai sentito?
Moratti:Un mese fa
Golia:E che ti ha detto?
Moratti:Era tutto sulle semifinali di coppa del campioni che sperava che andassimo tutti in finale, poi non è successo
Golia: E con Leonardo come va?
Moratti: Bene, molto bene
Golia:Gli diamo ancora un anno per vincere?
Moratti: Tutti gli allenatori hanno un periodo.. lui credo che lo sappia sfruttare bene
Golia: Gattuso ha detto che è un uomo di merda… Gattuso che è?
Moratti: In questo caso mi sembra che abbia detto una cosa volgare e stupida ma credo sia stata dettata dall’entusiasmo di vincere uno scudetto dopo tanti anni
Golia: Gattuso ha detto una cretinata?
Moratti: Sì
Golia:Tu canti mai dei cori allo stadio?
Moratti: Sono scaramantico e cerco di essere più silenzioso possibile allo stadio
Golia: Quando senti un inno razzista?
Moratti:Non ce ne sono adesso, dà molto fastidio ma adesso non ce ne sono.
Golia: Cosa bisogna fare in questi casi?
Moratti: Essere molto severi
Golia: Tu che rapporto hai con gli ultras?
Moratti: Ammiro il fatto che siano così costantemente collegati ai giocatori… non ci sono rapporti diretti
Golia: Hanno mai influenzato la tua scelta?
Moratti:No
Golia:Mai?
Moratti: No
Golia:E glielo compreresti Sanchez?
Moratti:Non non credo che capiterà… è carissimo
Golia: Da 0 a 10 l’anno prossimo che possibilità avremo di vedere in nerazzurro? Pastore?
Moratti: 5
Golia: Cavani?
Moratti: 1
Golia: Ibraimovich?
Moratti: Sarebbe bello dire 10… 0 è impossibile il Milano non lo vende
Golia: Sanchez?
Moratti: 4
Golia: Messi?
Moratti: 8… questo sarebbe bello… 0
Golia: Milito?
Moratti: Milito 10…
Golia: Allora rimane?
Moratti: Certamente
Golia: In confidenza quale droga usa Zanetti?
Moratti: Glielo chiediamo tutti
Golia: Il più talentuoso?
Moratti: Ronaldo in assoluto
Golia: Il più donnaiolo?
Moratti: Sempre Ronaldo
Golia:Il più ingrato?
Moratti: Forse ancora Ronaldo… ma non è cattivo…
Golia: La personalità più fragile?
Moratti: Adriano
Golia:La pancia più grossa?
Moratti: Adesso Ronaldo
Golia:Il portafogli più gonfio?
Moratti: Bho devo dire Vieri… abbastanza…
Golia: Riprenderesti Mourinho?
Moratti: Mourinho è uno che rimane per noi il migliore allenatore degli ultimi 15 anni… per quello che ho vissuto fino all’anno scorso è uno che meriterebbe di tornare.
Golia: Riprenderebbe Mancini?
Moratti: Io sono affezionato a tutti… mi hanno fatto vincere, non dirò mai qualcosa di contrario. Potrebbe anche tornare un giornoGolia: E Balotelli?
Moratti: No è un bravo ragazzo… deve fare esperienza all’estero, in futuro si vedrà ma non credo che tornerà all’Inter però…
Golia: Hai un’ora di vita, cosa fai?
Moratti: Si prega in un’ora di vita…
Golia: Cos’hai sempre in frigo
Moratti: La carne in scatola, perché non c’è bisogno di fornelli, mi piace
Golia: Mi aspettavo che il presidente avesse 12 cuoche
Moratti: C’è una persona che fa da mangiare in casa, però la carne in scatola mi piace
Golia: Cos’hai sempre in valigia, che ti porti sempre dietro?
Moratti: Ho una borsa che non rovescio da 3 o 4 anni… non so cosa ci sia dentro
Golia: È sempre pronto a partire
Moratti: Chiaro
Golia: Una cosa che ti fa male ma che ti piace
Moratti: Fumare, purtroppo però mi hanno detto che devo smettere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>