Fratelli detective 20 giugno 2011

di Elena Botta Commenta

Questa sera andrà in onda l'ultimo appuntamento con il telefilm Fratelli Detective con Enrico Brignano, Marco Todisco e Serena Autieri

fratelli-detective

Questa sera andrà in onda l’ultimo appuntamento con il telefilm Fratelli Detective con Enrico Brignano, Marco Todisco e Serena Autieri.
I due episodi che andranno in onda su Canale Cinque in prima serata, a partire dalle 21.10, si intitolano La promozione e Troppi colpevoli.
Nel primo episodio Picone, che è ancora ricoverato in ospedale a causa dell’aggressione avvenuta nella scorsa puntata, viene sollevato dall’incarico e così Forti diventa il commissario capo.



Francesco però decide di non ufficializzare la presenza nelle indagini del piccolo Lorenzo e così i due fratelli iniziano a litigare; il piccolo Lorenzo però riceve una borsa di studio per una scuola di bambini superdotati sulle sponde del mar Baltico e così si trova a dover decidere se abbandonare il fratello a cui è molto legato o rinunciare a questa opportunità.
Nel secondo episodio invece Francesco è alle prese con le indagini della morte di un famoso chirurgo oculistico che è stato trovato morto nella sua villa, ucciso da una coltellata con un coltello proveniente dalla sua cucina.
Quando le indagini portano verso una giovane laureanda con la quale il medico aveva una relazione clandestina, il caso sembra essere risolto fin quando però, con un colpo di scena, la moglie, il figlio, l’amante e il padre dell’amante finiscono per confessare l’omicidio.
Nel frattempo Picone riesce a fuggire dall’ospedale nel quale è ricoverato e vuol mettere in atto un piano diabolico per incastrare l’ignaro Francesco.
E invece con la bella Valentina come finirà? Francesco riuscirà finalmente a dichiarare il suo amore per lei’
Se volete sapere come andrà a finire, dovete guardare questa sera l’ultima puntata su Canale Cinque in onda dalle 21.10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>