Squadra antimafia 5, anticipazioni della terza puntata di lunedì 23 settembre

di Mario Commenta

Stasera la terza puntata di Squadra Antimafia 5. Le anticipazioni.

squadra-antimafia 4

Andrà in onda oggi 23 settembre in prima serata la terza puntata di Squadra antimafia 5. Squadra Antimafia è una delle serie televisive di azione che ha riscosso un maggior successo di pubblico. Arrivata alla quinta stagione, le prime due puntate hanno tenuto incollati alla tv una media di 5 milioni di telespettatori, dando il via libera alla produzione anche della sesta stagione.

► SQUADRA ANTIMAFIA 5, ROSY ABATE MUORE: GIULIA MICHELINI CONFERMA

In questo terzo episodio di Squadra Antimafia 5 l’attenzione sarà tutta per il piccolo Lorenzo, figlio di Rosy Abate.

Se nei primi due episodi di Squadra Antimafia abbiamo assistito al rapimento di Lorenzo, in questa terza la narrazione si sposta su Rosy e sugli sforzi che la donna farà pur di poter salvare il suo bambino. Rosy non vuole polizia tra i piedi e, quindi, cercherà di risolvere da sola la situazione, ma il rapporto con i rapitori di suo figlio si rivela molto complicato.

Dopo essere entrata di nascosto in casa del giornalista Domenico Schiavone (Giuseppe Tantillo), la donna riesce a recuperare un cellulare per comunicare con i rapitori, ma la telefonata non finisce come aveva sperato Rosy.

Ma Rosy non è la sola a voler rintracciare Lorenzo, anche la Squadra Duomo vuole sapere chi e perché ha rapito il bambino, mentre il cattivo Achille Ferro (Francesco Montanari) inizia a seguire la donna per mettere le mani sul riscatto prima che la Abate possa consegnarlo ai rapitori.

► SQUADRA ANTIMAFIA 5, FLIRT TRA DOMENICO CALCATERRA (MARCO BOCCI) E LARA COLOMBO (ANA CATERINA MORARIU)

Nel frattempo, Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e Lara Colombo (Ana Caterina Morariu) scoprono una truffa immobiliare relativa alla morte dell’architetto-ecologista Rosati, e legata anche al caso del rapimento del figlio di Rosy, che sembra essere collegata anche alla scomparsa di Lorenzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>