Finale Masterchef 2013: chi vince tra Andrea, Tiziana e Maurizio?

di Maris Matteucci Commenta

Finale Masterchef 2013: chi vince tra Andrea, Tiziana e Maurizio?

E’ tutto pronto per la finalissima di Masterchef 2013 che andrà in onda questa sera, con inizio alle 21.10, su Sky Uno. Chi vincerà tra Andrea Marconetti, Maurizio Rosazza Prin e Tiziana Stefanelli?

Dopo l’ultima puntata di giovedì scorso, che ha visto l’eliminazione a sorpresa di Ivan, il pronostico su chi vincerà Masterchef 2013 è molto equilibrato.


Saranno come sempre agguerritissimi i giudici Carlo Cracco, Joe Bastianich e Bruno Barbieri che fino ad ora non hanno risparmiato critiche agli aspiranti cuochi, a volte anche spingendosi oltre il limite (considerando che nessuno cucina per professione). I tre finalisti, infatti, fanno tutti lavori diversi: Andrea Marconetti è tecnico informatico mentre Tiziana Stefanelli è un avvocato.

Masterchef ha raggiunto ascolti da record considerando che il programma culinario viene trasmesso sulla rete a pagamento di Sky e non sulle reti generaliste. La trasmissione di Sky è partita subito bene a livello di ascolti ma è cresciuta mano a mano andando a sfiorare quasi il milione di telespettatori (con una crescita d’ascolti dalla prima puntata ad oggi pari al 90%). Ma il fenomeno Masterchef ha dilagato anche sul web con gli internauti molto attivi sui social network come Twitter e Facebook. E non solo: perché alcuni dei giudici hanno creato anche dei veri e propri tormentoni, basti pensare al comico genovese Maurizio Crozza e alla sua imitazione di Joe Bastianich e la sua celebre frase “Vuoi che muoro?”, che il giudice avrebbe detto in occasione di una diretta ad un concorrente che aveva utilizzato una pietanza a suo avviso nociva.

Masterchef 2013 si concluderà solo stasera ma dai vertici alti hanno fatto sapere che la nuova stagione sta già scaldando i motori: a partire dal 26 febbraio, infatti, sul sito di Masterchef saranno aperte le iscrizioni per la prossima stagione del programma che comincerà probabilmente nel 2014. Gli aspiranti cuochi, insomma, sono avvisati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>