Ritorna Dr. House Medical Division

di Eleonora Costa Commenta

Prende il via questa sera, su canale 5, la nuova serie di episodi di “Dr. House – Medical Division” . Il telefilm, giunto ormai alla sua quinta stagione, si esplicherà in 12 episodi che vedranno il mitico dottore alle prese tra lavoro e vita privata.

house

Prende il via questa sera, alle 21.30 su canale 5, la nuova serie di episodi di “Dr. House – Medical Division” . Il telefilm, giunto ormai alla sua quinta stagione, si esplicherà in 12 episodi che vedranno il mitico dottore alle prese tra lavoro e vita privata. Si prospetta una stagione ricca di intense emozioni dove Gregori House (Hug laurie) affrontarà alcuni cambiamenti.

In primo piano cambieranno i rapporti con il boss Cuddy (Lisa Edelstein) e con l’amico Wilson (Robert Sean Leonard). Ma le novità più importanti arriveranno alla fine quando House, tormentato da insonnia e allucinazioni, deciderà di voltare pagina e aprire un nuovo capitolo della sua vita.

Tra le altre novità House sarà coinvolto in nuove vicende. Si tratta di storie d’amore, matrimoni e tragedie che terranno alta la suspense tra il pubblico. La puntata si apre con due episodi intitolati: “Bimba dentro” e “ Il bene più grande”, la prima storia parla di una giovane insegnante di sostegno che ha un improvviso malore in classe per via di una rara malattia.

Mentre il secondo episodio vedrà il Dr House interessarsi a Dana, una donna ricoverata in ospedale con problemi al torace. La donna riuscirà a catturare l’attenzione di House che scoprirà alcune notizie interessanti sul passato della sua paziente.

Questa sera con la nuova serie del telefilm si apre anche una nuova sfida sugli ascolti televisivi: Dr House ,infatti, dovrà tenere testa a NCIS Unità Anticrimine contemporaneamente in onda su Rai Due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>