Festival di Cannes giorno due, film in gara

di Elena Botta Commenta

Ieri è stata la giornata inaugurale del 64esimo Festival di Cannes, che ha visto sfilare sul red carpet i tre giurati, Robert De Niro, Uma Thurman e Jude Law e si aperto ufficialmente con la presentazione al pubblico del nuovo film di Woody Allen, Midnight in Paris.

DV950709.jpg

Ieri è stata la giornata inaugurale del 64esimo Festival di Cannes, che ha visto sfilare sul red carpet i tre giurati, Robert De Niro, Uma Thurman e Jude Law e si aperto ufficialmente con la presentazione al pubblico del nuovo film di Woody Allen, Midnight in Paris, che vede Carla Bruni tra gli interpreti.
Con oggi invece si apre ufficialmente la competizione tra i diversi film in gara e questo pomeriggio tocca a We Need To Talk About Kevin di Lynne Ramsay, un film inglese che parla di una famiglia distrutta da un atto di violenza inaudita del loro figlio adottivo. Nel cast il premio Oscar Tilda Swinton e il bravo John C. Reilly.



In gara c’è anche Sleeping Beauty, film australiano che parla di una ragazza che fa la prostituta dormendo, diretto da Julia Leigh, ha come protagonista la bella Emily Browning.
Poi ci sarà Gus Van Sant con il romantico e onirico Restless, che parla di una donna malata terminale che si innamora di un ragazzo un po’ strano che adora le cerimonie funebri.
La rassegna dedicata ai grandi autori cinematografici, Cannes Classic celebra oggi il primo vincitore della Palma D’Oro alla carriera, Bernardo Bertolucci con lo straordinario film Il Conformista.
Oggi sarà una giornata all’insegna della tristezza visti i film presentati in concorso, ma di sicuro sono pellicole di un forte impatto emotivo e di una tecnica stilistica molto ricercata autoriale; vedremo cosa ne penserà la giuria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>