Anticipazioni Grande Fratello 12

di Cristina Baruffi Commenta

Dopo tanti forse ecco a voi le prime succulente anticipazioni su quello che potrebbe accadere quest'anno dentro alla casa del Grande Fratello 12, visto che finalmente Alfonso Signorini si è un po' sbottonato rilasciando alcune interessanti dichiarazioni a Tv sorrisi e canzoni...

grande-fratello-logo-large

Dopo tanti forse ecco a voi le prime succulente anticipazioni su quello che potrebbe accadere quest’anno dentro alla casa del Grande Fratello 12, visto che finalmente Alfonso Signorini si è un po’ sbottonato rilasciando alcune interessanti dichiarazioni a Tv sorrisi e canzoni. Secondo il giornalista la dodicesima edizione del reality dovrebbe iniziare il 24 ottobre e proseguire per nove mesi con le incursioni in casa di alcuni personaggi diventati famosi proprio grazie a questo contestatissimo reality.


Tra le tante novità si parla della possibilità di avere due case ben distinte e il settimanale Diva e Donna rivela che quest’anno potrebbero varcare la porta rossa le tre reginette di bellezza squalificate dal concorso di Patrizia Mirigliani. Le tre ostracizzate da Miss Italia sono Alice Bellotto, Raffaella Modugno e Tiziana Piergianni mandate a casa a un passo dalla finale perché hanno posato come modelle in lingerie scatenando l’ira dell’organizzatrice del concorso.
La notizia non è stata ancora confermata, tuttavia il regolamento del Grande Fratello ora permette l’ingresso di persone che hanno avuto accesso al mondo dello spettacolo e per le tre escluse potrebbe essere l’occasione giusta per farsi notare.

Nel frattempo le ragazze hanno fatto intendere che la manifestazione puritana non è poi così limpida, infatti Tiziana Piergianni ha spiegato a Barbara D’Urso che i suoi scatti compromettenti sono saltati fuori solo dopo essere entrata nella rosa delle possibili vincitrici e non prima, quando ha vinto la fascia di Miss Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>