Intervista a Francesca Giaccari

di Cristina Baruffi Commenta

Abbiamo appena fatto una chiaccherata con l'esplosiva Francesca Giaccari, eliminata dal Grande Fratello 11.

Francesca-Giaccari

Abbiamo appena fatto una chiacchierata con l’esplosiva Francesca Giaccari, eliminata dal Grande Fratello 11.
La bella salentina ci ha travolto con entusiasmo raccontando di quanto sia stata inaspettata l’eliminazione, soprattutto perché da un momento all’altro si è vista strappare via dal luogo che l’ha ospitata per giorni e da Matteo. Francesca si allontana dalle calunnie mosse da alcuni coinquilini che l’avevano accusata di non mettersi abbastanza in gioco rispondendo che l’obiettivo dentro la Casa era quello di portare serenità per riceverne.
Spiegando, che avendo avuto un passato famigliare travagliato, ha imparato nel corso degli anni a farsi conoscere per quello che è, senza forzature perché alzare la voce senza motivo non porta da nessuna parte, per questo si sente vincente nonostante l’inaspettata eliminazione.


Racconta che nel corso dei suoi 26 anni ha fatto una corazza che le ha permesso di farsi largo nella vita e questa sua capacità le è stata utile per affrontare questa esperienza, dispensando consigli anche alle ragazze più giovani che non sempre sapevano come gestire certe situazioni all’interno del reality. Nel corso dell’intervista Francesca parla del suo rapporto amoroso con Matteo sottolineando che l’intesa è nata per una condivisione di valori e per la grande umiltà del ragazzo che è piaciuto molto alla famiglia.
In conclusione chiediamo i motivi della partecipazione, la salentina risponde ridendo che il motivo principale è economico, perché prima di entrare al Gf ha comprato un terreno destinato a diventare un agriturismo dove la cantante potrà coltivare la terra e formare una famiglia, anche se ci confida che non lascerà mai la musica continuando a scrivere canzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>