Grande fratello 11, 3 febbraio 2011

di Cristina Baruffi Commenta

Raoul pazzo d'amore per Guenda, chiede a Ferdinando di aiutarlo a preparare una sorpresa per la sexy mamma.

raul

Raoul racconta ad Erinela e Davide di essersi innamorato di Guendalina, anche se ammette di aver provato un certo interesse anche per la modella napoletana, appena entrato nella Casa. La nuova fidanzata di Baroncini sostiene che la mammina romana sia la donna caratterialmente più giusta per il macellaio, ma Raoul confida ai due amici di aver sempre avuto fidanzate con un carattere molto simile a Rosa. Erinela, presa dalla gelosia, sottolinea più volte la mancanza di personalità della napoletana, lasciando sbigottito il concorrente romano.


guenda

Guendalina coinvolge tutti i ragazzi in uno scherzo ai danni di Andrea, mangiare la torta appena preparata dall’italo-giapponese e fare finta che sia sparita, fingendo stupore. Per ora Andrea non si è ancora accorto di nulla.

jimmy

In sauna Emanuele e Jimmy discutono sull’imprevedibilità del gioco e sugli argomenti che verranno trattati da Alessia, nel corso della prossima puntata di lunedì. Emanuele pensa che probabilmente si parlerà di lui e Rosa, per questo chiede al ballerino consigli su come comportarsi.

rosa

Nel frattempo Rosa confessa a Margherita di non sentirsi predisposta per una nuova storia d’amore, perché ha ancora troppe paure causate dalla fine del suo rapporto con Davide. La napoletana apprezza Emanuele ma purtroppo non è scattato il colpo di fulmine, la varesina consiglia all’amica di non forzare la situazione.

uu

Raoul pazzo d’amore per Guenda, chiede a Ferdinando di aiutarlo a preparare una sorpresa per la sexy mamma, magari una scritta in giardino con “Guenda ti voglio bene”. Il macellaio è davvero cotto, e spera di riuscire a conquistare presto il cuore della sensuale Guendalina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>