Grande fratello 11, 22 novembre 2010

di Cristina Baruffi Commenta

Pietro appare preoccupato per la reazione che potrebbe avere Ilaria (la sua ragazza) dopo alcuni suoi comportamenti.

pietro e guenda

Angelica e Ferdinando tornano nuovamente a parlare della loro relazione, la bionda romana è infastidita dal fatto che il ragazzo sia sempre preoccupato di ciò che dicano gli altri riguardo alla loro relazione.
Angelica vorrebbe che il salernitano cercasse di tutelare il rapporto, invece di provocare continue discussioni con lei. Nel frattempo Clivio (a rischio eliminazione) si confronta con Sheila, la prezzemolina dichiara di aver notato dei cambiamenti in Davide soprattutto nell’ultima settimana, secondo i due, Baroncini sta attuando una tattica per ottenere visibilità all’interno del Reality Show.
Margherita e Nando dopo una piccola discussione si trovano a parlare del loro futuro, la speaker afferma di essere disposta ad accettare tutti gli strafalcioni del fidanzato, perchè con lui è serena.


Pietro confida a Davide che Guendalina è una ragazza indiscutibilmente attraente , ma la immagina solo per un contesto sessuale, Pietro appare preoccupato per la reazione che potrebbe avere Ilaria (la sua ragazza) dopo alcuni suoi comportamenti. Davide cerca di rassicurarlo incurante del fatto che stasera Ilaria entrerà all’interno della Casa perchè vuole chiarimenti dal fidanzato.
Il senese, poco dopo ha un diverbio con Guendalina, il motivo della discussione è il comportamento sempre provocatorio della mamma romana che confida a Pietro di aver mangiato di nascosto la marmellata diverse volte poichè spesso le sono state sottratte porzioni di torta, yogurt e sigarette.
Il ragazzo rimprovera l’amica, lei allora cerca di arrampicarsi sugli specchi dichiarandolo uno scherzo per metterlo alla prova e rimarcando che è delusa dal comportamento del giovane perchè sente di non potersi fidare di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>