Grande fratello 11, 15 novembre 2010

di Cristina Baruffi Commenta

Davide accusa Sheila di essersi mostrata solo come un'impicciona, lei risponede che non è colpa sua se le persone con lei riescono ad aprirsi e le raccontano cose che non direbbero ad altri.

sheila

Davide accusa Sheila di essersi mostrata solo come un’impicciona, la giornalista napoletana rimane visibilmente colpita affermando che non è colpa sua se le persone con lei riescono ad aprirsi e le raccontano cose che non direbbero ad altri.
Anche Pietro, il bel senese, non sembra volersi più rapportare a Sheila per una battutina che lei gli ha fatto, infatti, a Guendalina confessa che più volte, quando non era il caso di scherzare, ha continuato a prenderlo in giro, ironizzando sul loro rapporto di “amicizia”.


Per questi motivi non ha alcuna intenzione di andare da Sheila a parlarle perché la ritiene inopportuna e impicciona. Finalmente i nodi vengono al pettine e così la peperina napoletana non sapendo più a chi rivolgersi, cerca conforto da Andrea e David finchè arriva il tanto voluto chiarimento con Pietro.
Il ragazzo afferma con molta onestà che si è sentito profondamente infastidito dal continuo immischiarsi della concorrente nelle faccende altrui, aggiungendo “vuoi sapere tutto ma di te non viene fuori niente”, Sheila non riesce a trattenere le lacrime.
Pietro continua il discorso facendo presente di non aver apprezzato l’immediato avvicinamento della bionda ad Angelica, sua “nemica” per eccellenza, sembra proprio che tutte le strategie della concorrente napoletana stiano venendo a galla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>