Grande fratello 11, 13 dicembre 2010

di Cristina Baruffi Commenta

I ragazzi cercano di fare previsioni sulla prossima eliminazione, quella maggiormente a rischio pare essere Ilaria.

gf

La diretta di stasera si avvicina e ognuna delle nominate vive la giornata in modo differente. Rosa prepara silenziosa la valigia sotto lo sguardo attento di Davide, Francesca canta con Angelica cercando di sdrammatizzare la situazione e Margherita promette a Nando di fumare meno qualora gli verrà data la possibilità di rimanere in gioco.
Nel frattempo, sempre in clima di nomination, Caroline, Pietro e Davide cercano di fare previsioni sulla prossima eliminazione, quella maggiormente a rischio pare essere Ilaria (la fidanzata di Pietro), anche se il senese afferma che lo scontro coinvolgerà anche Margherita e Francesca, accusata dal ragazzo di essersi messa poco in discussione nel corso del reality show.


Visto che tutte le nominate sono accoppiate e una di loro domani dovrà lasciare Cinecittà, i relativi fidanzati preparano capanne in giro per la casa in modo tale da passare un’ultimo momento d’amore insieme, il più creativo e ingegnoso sembra essere Matteo.
I ragazzi continuano a fare ipotesi su chi potrebbe lasciare la Casa, Matteo pensa che gli italiani cacceranno sicuramente Ilaria perché sono curiosi di vedere come si comporterà Guendalina, Margherita è totalmente d’accordo assicurando che una volta eliminata la senese la bella mamma romana ne combinerà di tutti i colori.
Angelica spiega a David i motivi del litigio con Ferdinando, la ragazza è imbarazzata dalla presenza delle telecamere e non riesce ad abbandonarsi completamente a lui, il francesino risponde cercando di farle capire il punto di vista maschile ma la romana ribatte dicendo che non è obbligatorio avere rapporti e che non sono l’unica coppia del gf ad avere aspettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>