Grande fratello 11, 10 febbraio 2011

di Cristina Baruffi Commenta

Rosa incomincia ad apprezzare le gentilezze di Emanuele, infatti, si lamenta con il concorrente toscano, di non ricevere abbastanza attenzioni.

rosa

Rosa incomincia ad apprezzare le gentilezze di Emanuele, infatti, si lamenta con il concorrente toscano, di non ricevere abbastanza attenzioni.
Il nuovo inquilino spiega alla modella di non essersi avvicinato, perché aveva paura di non essere gradito, ma dopo pochi istanti i due ragazzi riprendono a stuzzicarsi sotto lo sguardo attento degli altri concorrenti.


rosa

Raoul, innamorato pazzo di Guendalina, propone a Ferdinando di organizzare un’altro scherzo ai danni della mamma romana, lo spogliarellista vorrebbe far finta di essere uscito dalla casa per far sentire in colpa Guenda. Il salernitano smonta subito l’idea di Raoul dicendo che qualora si sapesse del suo “abbandono”, probabilmente Guendalina festeggerebbe.

marghe

Nel frattempo Margherita decide di dare ad Emanuele una serie di consigli utili per far capitolare Rosa, la speaker radiofonica consiglia al carpentiere di stare lontano lontano dalla modella per due giorni interi perché:”Con noi donne ci vuole un po’ di indifferenza” spiegando che a volte è giusto creare una certa mancanza per raggiungere i risultati.

biagio

Guendalina da vera maestra nell’arte dell’inganno cerca di creare ancora scompiglioraccontando ad Angelica che Emanuele sarebbe geloso del suo rapporto con Rosa; la barista romana però interviene rassicurando Biagio e spiegando che spesso la mamma romana crea certe situazioni per evitare di annoiarsi.

ferdi

Ferdinando, visti gli ultimi sviluppi, consiglia a Raoul di lasciare perdere Guendalina, perché lei non corrisponde gli stessi sentimenti. Lo spogliarellista è visibilmente perplesso, ma dichiara di essere attratto solo fisicamente dalla sexy mamma…sarà vero?

guenda

In mezzo a tanti litigi l’amicizia tra Margherita e Guendalina sembra compromessa, infatti, la procace romana si lamenta con Andrea dell’eccessiva suscettibilità della varesina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>