Codacons chiede sospensione di Tamarreide

di Gianluca Bruno Commenta

la Codacons ha chiesto che venga sospeso il programma o che venga trasmesso in una fascia oraria in cui non sia presente un così vasto..

il-mega-camper-di-tamarreide-e-partito

Dopo aver visto la prima puntata di Tamarreide che ha visto la partecipazione di 8 giovani e volgarissimi ragazzi tra cui anche Marika Baldini, la Codacons ha chiesto che venga sospeso il programma o che venga trasmesso in una fascia oraria in cui non sia presente un così vasto numero di giovanissimi ragazzi che potrebbero prendere gli otto ragazzi come modello di vita.



Nella prima puntata di Tamarreide sono apparse citazioni omofobiche del re dei tamarri, atteggiamenti a dir poco volgari e un elevato numero di parolacce senza contare l’aggressività apparsa da due dei concorrenti che in più occasioni hanno manifestato atteggiamenti violenti.

I giovani hanno poi mostrato il proprio strip tease e una neocoppia non ha esitato a mostrarsi in atteggiamenti a dir poco intimi. Tutto questo potrebbe provocare dei problemi ai giovanissimi telespettatori che potrebbero prendere questi 8 soggetti come esempio con conseguenze non troppo piacevoli.

Il Codacons ha chiesto quindi all’AGICOM di sospendere immediatamente il programma condotto da Fiammetta Cicogna e qualora sia proprio necessario, trasmetterlo non in fascia protetta. Italia Uno non ha ancora commentato la richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>