Anticipazioni tredicesima puntata Grande Fratello 12 (16 gennaio 2012)

di Maris Matteucci Commenta

Stasera uno tra Luca, Amedeo e Monica uscirà dalla casa del Grande Fratello 12

Stasera alle 21.15 su canale 5 andrà in onda la tredicesima puntata del Grande Fratello, condotto da Alessia Marcuzzi che sarà come sempre affiancata da Alfonso Signorini.

Molti gli argomenti che saranno portati in primo piano questa settimana: a partire dai sei nuovi concorrenti fino ad arrivare alla coppia Vito-Sabrina che si è formata in settimana e che ha già fatto nascere le prime perplessità nei coinquilini per l’interesse troppo marcato della italo-tunisina.


Saranno riusciti Gaetano e Giusy a convincere gli altri concorrenti del Grande Fratello sul fatto che stanno insieme? Martina in primis in confessionale ha palesato i suoi dubbi definendo la coppia “un po’ strana e troppo poco affettuosa“: in effetti, specialmente Gaetano, è sembrato essersi calato troppo poco nella parte del fidanzato amorevole.

Ci sarà spazio anche per parlare di Fabrizio e Monica che in settimana si sono dati il loro primo bacio. L’australiana è sembrata molto entusiasta ma il toscano, che lo stesso aveva fatto con Martina, non sembra essere per la verità troppo affidabile in amore.

FABRIZIO E MONICA SI BACIANO AL GRANDE FRATELLO

Si riprenderà anche la storia di Amedeo Aterrano la cui fidanzata, Nathalie Cladini, ha dichiarato di essere molto delusa dai comportamenti del napoletano tanto che per il momento non se la sente di parlare con lui. Amedeo ha passato una settimana infernale proprio perché non si capacita della decisione della fidanzata che – va detto – era sempre stata contraria all’ingresso del napoletano della casa.

NATHALIE CADLINI SPIEGA PERCHE’ E’ ARRABBIATA CON AMEDEO ATERRANO

Ma anche Rudolf Mernone, fidanzato fuori con una certa Francesca, potrebbe ricevere alcune notizie sulla sua compagna. Insomma questa sera le sorprese di certo non mancheranno, in attesa di capire chi tra Amedeo, Monica e Luca lascerà la casa del Grande Fratello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>