The Money Drop puntata speciale Vip domani 24 marzo 2012

di Maris Matteucci Commenta

Domani sera su canale 5 andrà in onda The Money Drop Speciale Vip, condotto come sempre da Gerry Scotti

Il successo di The Money Drop, il quiz condotto da Gerry Scotti ogni giorno su canale 5, ha convinto la produzione dal programma a promuoverlo in prima serata. Una puntata speciale che andrà in onda domani e che – come concorrenti – avrà eccezionalmente volti noti dello spettacolo.

In palio il solito milione di euro che sarà dato in beneficienza, qualora gli ospiti di Gerry Scotti riuscissero nell’intento di preservarlo (interamente o in parte) dalle botole.


Non è la prima volta che i quiz di Gerry Scotti presentano una puntata speciale Vip: era successo anche in concomitanza del largo successo di Chi vuol essere milionario. In quella occasione furono alcuni personaggi sportivi, calciatori in particolare, a giocare a coppie con il presentatore e anche in quella occasione i soldi andarono tutti in beneficienza.

COME PARTECIPARE A THE MONEY DROP

Domani sera, a sfidare le botole di The Money Drop, ci saranno Cesara Buonamici, Salvo Sottile, Michelle Hunziker e Rudy Zerbi. Questi, per il momento, sono i nomi trapelati: la giornalista di canale 5 ed il presentatore di Quarto Grado saranno la prima coppia, mentre la seconda sarà formata dalla showgirl svizzera e dal giudice di Italia’s got talent che proprio con il presentatore Gerry Scotti ha stretto un grande rapporto di amicizia.

La formula sarà quella classica del gioco: una domanda e tre possibili risposte con i concorrenti che dovranno posizionare il malloppo sulla risposta che a loro avviso potrebbe essere quella più giusta avendo anche la possibilità di suddividere il milione tra più botole, per avere una possibilità maggiore di andare avanti nel gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>