Terza puntata di Mistero

di Gianluca Bruno Commenta

A distanza di più di due anni la studentessa inglese che in erasmus a Perugia uccisa non conosce ancora un colpevole anche se al momento..

Meredith Kercher

La terza puntata di Mistero in onda venerdi alle ore 21 su Italia 1 si apre con un evento drammatico che ha coinvolto l’Italia per il quale non è ancora stata resa nota la verità. L’omicio di Meredith Kercher ancora non conosce una verità definitiva e certa, ci sono ancora molti particolari da capire e soprattutto ci sono gli imputati che si accusano a vicenda.

A distanza di più di due anni la studentessa inglese che in erasmus a Perugia uccisa non conosce ancora un colpevole anche se al momento ci sono solo 3 indagati di cui uno già processato con rito abbreviato. Enrico Ruggeri ha pensato bene di stupire i suoi telespettatori invitando un ospite che dice di poter conoscere la verita, l’ospite non è un testimone, ma è un sedicente sensitivo già conosciuto nell’ambiente cinematografico per aver fatto parecchie ospitate in tv compreso il Maurizio Costanzo Show.


Il sensitivo in questione è Luciano Muti che solamente guardando delle foto e conoscendo la data dell’omicidio tenta di ripercorrere la vicenda con la mente. Nei vari video di presentazione della puntata si vede Luciano Muti interpretare diverse situazioni giudicate da molti delle vere e proprie buffonate.

Durante una puntata del Maurizio Costanzo show di qualche anno fa Luciano Muti “era riuscito” con la forza del pensiero ad irrigidire il corpo di una sua assistente e a scaldarle la mano con un accendino senza bruciarla.


Molti considerano questi come semplici trucci di illusionismo. In un altro video si vede come Luciano Muti tenti di aprire e a chiudere un tavolo solamente con la forza del pensiero, ma aimè, questa volta il tavolo si incastra e la solita assistenze riconoscibile per avere un naso pronunciato, decide di aiutare il sedicente sensitivo spingendo il tavolo con la mano stando attenta a non farsi vedere.

In un’altra occasione Luciano Muti tenta di risolvere un cruciverba muovendo un bicchiere su alcune lettere messe in cerchio. La solita assistente presenzia la vicenda. Insomma tante situazioni che molti definiscono ridicole.

E’ curioso come alcuni programmi di Mediaset cerchino di smascherare sedicenti maghi come Striscia la Notizia mentre altri cerchino di aumentare gli ascolti dando la parola ad altri sedicenti maghi come ha fatto la Panicucci a Mattino 5 o come Enrico Ruggeri a Mistero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>