Plastik su Italia Uno il 19 aprile parlerà di chirurgia plastica

di Elena Botta Commenta

Questa sera su Italia Uno partirà un nuovo programma che sicuramente farà discutere che si intitola Plastik e che sarà condotto da Elena Santarelli.

63746912

Questa sera su Italia Uno partirà un nuovo programma che sicuramente farà discutere che si intitola Plastik e che sarà condotto da Elena Santarelli.
In prima serata sbarcherà la chirurgia plastica ed in sette puntate Elena Santarelli, assieme ad un equipe composta da quattro medici chirurghi, racconterà il mondo della chirurgia e dei miglioramenti che essa comporta nella vita di una persona, sia dl punto di vista fisico, che psicologico che in termini di cambiamento della qualità della vita.
Si cercherà di affrontare il tema per quello che realmente è: una disciplina medica che è in grado di aiutare se fatta nel modo corretto, ma anche capace di deturpare le caratteristiche somatiche di una persona, se eccessiva e praticata male.



In più ci saranno esperienze sul campo di persone che si sono sottoposte ad interventi chirurgici, in modo particolare, le persone verranno seguite durante tutto il loro percorso, anche dentro la sala operatoria.
Si vedrà poi il post -operatorio e la gestione del dolore, in modo da spiegare step by step il decorso dell’operazione, dalla prima visita dal chirurgo fino alla successiva convalescenza.
Il direttore di Italia Uno, Luca Tiraboschi, ha detto di voler con questo programma ritornare sui passi di Bisturi (che andò in onda qualche anno fa), ma rivisitato e approfondito.
Secondo la Santarelli questo sarà un programma di approfondimento sul mondo della chirurgia plastica che spesso viene considerato come la panacea di tutti i mali e tempio nel quale rivolgersi a chiedere un miracolo.
Sicuramente per quanto possiate pensare che si tratti dell’ennesima porcheria che la tv ci propone, sarà un programma che farà molto discutere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>