Ospiti Ballarò puntata del 31 maggio 2011

di Elena Botta Commenta

Questa sera su Rai Due andrà in onda in prima serata una nuova puntata di Ballarò condotta da Giovanni Floris che si occuperà degli esiti dei recenti ballottaggi elettorali

ballarò

Questa sera su Rai Tre andrà in onda in prima serata una nuova puntata di Ballarò condotta da Giovanni Floris che si occuperà degli esiti dei recenti ballottaggi elettorali.
Punto centrale della serata saranno i risultati di Milano, Napoli, Cagliari e Trieste che hanno visto trionfare il centrosinistra a discapito della destra, che aveva ancora una volta, la convinzione assoluta di vincere.
La domanda che si porrà questa sera Floris e che girerà ai suoi ospiti è se questo cambiamento di pensiero da parte dei cittadini è sinonimo di una possibile inversione di rotta del governo.



L’altra domanda fondamentale che tutti si stanno ponendo è se Berlusconi, vista la cocente sconfitta, attuerà dei cambiamenti, si dimetterà o continuerà come prima.
Probabilmente la risposta più ovvia è che non cambierà nulla del governo Berlusconi fino alle prossime elezioni, dato che il premier che attualmente si trova in Romania per un viaggio diplomatico, non ha commentato gli esiti di queste amministrative, facendo finta che nulla fosse cambiato.
Gli ospiti che parleranno questa sera saranno Enrico Letta, Antonio Di Pietro, il sindaco di Verona Flavio Tosi della Lega Nord, Mario Sechi direttore de Il Tempo, Massimo Giannini vicedirettore di Repubblica.
Sicuramente quella che andrà in onda questa sera, sarà una puntata da non perdere soprattutto per i toni accesi che animeranno il dibattito politico e che farà togliere qualche sassolino dalla scarpa a qualcuno.
Quindi l’appuntamento è per questa sera alle 21.10 su Rai Tre con Giovanni Floris che condurrà una nuova puntata di Ballarò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>