Anticipazioni Le Iene Show puntata del 20 aprile 2011

di Elena Botta Commenta

Questa sera, mercoledì 20 aprile 2011 alle ore 21.10 nuovo appuntamento con Le Iene Show, con servizi, indagini e reportage esclusivi. In diretta dallo studio 4 di Cologno Monzese, Luca e Paolo e Ilary Blasi

63371952

Questa sera, mercoledì 20 aprile 2011 alle ore 21.10 nuovo appuntamento con Le Iene Show, con servizi, indagini e reportage esclusivi. In diretta dallo studio 4 di Cologno Monzese, Luca e Paolo e Ilary Blasi.
La puntata si aprirà con un servizio clamoroso di Luigi Pelazza che racconterà come avviene lo spaccio di droghe pesanti alla luce del giorno in un bosco del gallaratese, dove un complice delle Iene viene inseguito con un machete.
Tutto inizia con un ragazzo che, per 16 anni, ha fatto uso di sostanze stupefacenti per poi riuscire a disintossicarsi. Questo ragazzo ha deciso di accompagnare le Iene in un bosco vicino a Gallarate, in cui un gruppo di spacciatori da molto tempo vende diversi tipi di droga, con posti di blocco e sentinelle armate di lunghi coltelli per impedire ai curiosi di avvicinarsi. Essendo l’ex tossico conosciuto dal gruppo, quest’ultimo e il complice degli inviati di Italia 1 riescono a oltrepassare i controlli e a riprendere con una telecamera nascosta cosa davvero accade realmente in quel posto.



Si vede un bilancino di precisione, molti sacchettini di droga appoggiati per terra e molte persone in crisi di astinenza e altre talmente fatte da non riuscire nemmeno ad alzarsi in piedi; tutt’intorno siringhe usate e una moltitudine di drogati che aspettano di farsi o elemosinano qualcuno per una dose. Le Iene tentano di accedere anche da un diverso angolo del bosco e, benché il ragazzo ex-tossicodipendente riesca a passare, il complice della trasmissione viene bloccato da una sentinella che, dopo poco, pensando si tratti di un infiltrato, estrae un machete e inizia ad inseguirlo.
Pelazza decide così di entrare nel bosco con le telecamere e tutti gli spacciatori scappano lasciando soltanto i drogati semi incoscienti che raccontano di quante volte si drogano al giorno, di dove sono ridotti a bucarsi perchè non hanno più vene libere.
Matteo Viviani invece ritorna ancora una volta sulla strada per affrontare il tema dei limiti della velocità stradale e delle modalità che vengono utilizzate per controllarli dalla polizia stradale. La Iena approfondisce e spiega i meccanismi di funzionamento dei tutor e degli autovelox, analizzando anche i numerosi sistemi in circolazione utilizzati con lo scopo di aggirare tali strumenti di rilevazione, spesso, nel caso di quelli illegali, inutilmente. Vengono anche chiariti quali sono i diritti degli automobilisti, per capire in quali determinate situazioni sia possibile contestare delle multe.
Giulio Golia invece intervista Pippo Baudo che è accusato da Bruno Vespa di avergli sputato addosso alla fine del programma dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia.
Giulio Golia parlerà anche di anoressia e della nuova campagna pubblicitaria di una nota casa di moda, che ha come testimonial una modella magrissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>