Video Emma Marrone a Ballando con le stelle 8

di Maris Matteucci Commenta

Emma Marrone è stata ospite, ieri sera, doi Ballando con le stelle 8

Continua il successo di Emma Marrone, ospite ieri sera del talent Ballando con le stelle 8 condotto da Milly Carlucci.

La salentina, vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo con la sua canzone Non è l’inferno, si è esibita in un tango insieme al ballerino professionista Ferdinando Iannaccone riscuotendo grande successo dal pubblico in studio che l’ha a lungo applaudita. In effetti Emma Marrone se l’è cavata piuttosto bene, considerando anche che di professione è una cantante e non una ballerina.


Grandi complimenti per lei sono arrivati dalla stessa presentatrice Mily Carlucci e dai giurati – Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith e Guillermo Mariotto – che hanno promosso a pieni voti la sua esibizione con quattro dieci. Emma Marrone ha dimostrato anche nel ballo grande personalità, cimentandosi con una disciplina che non le appartiene e nella quale ha invece dimostrato di potercela fare. Particolarmente carina nei suoi confronti è stata la giurata Carolyn Smith che ha allargato il discorso alla categoria delle cantanti donna che “così come eccellono nel canto riescono a farlo anche nel ballo“.

Soddisfatta Emma Marrone per la quale continua il momento d’oro: dopo la vittoria sul palco dell’Ariston, la cantante salentina si è resa protagonista di una lunga serie di apparizioni televisive per promuovere la sua canzone e presto sarà tra gli ex concorrenti di Amici, programma di Maria De Filippi, per partecipare alla fase serale in un mini torneo parallelo che la vedrà contrapposta a molte vecchie glorie del talent come Alessandra Amoroso, Valerio Scanu, Marco Carta e Pierdavide Carone, solo per citarne alcuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>