South of the Border – Hugo Chavez sbarca a Venezia

di Da' Commenta

Ospite d'onore al Festival di Venezia 2009 il presidente venezuelano Hugo Chavez, per la presentazione del nuovo documentario di Oliver Stone...

hugo cavez

Ospite d’onore ieri al Festival di Venezia 2009, con passerella trionfale e platea in piedi ad applaudire, non una stella del cinema ma bensì un politico: il presidente Hugo Chavez.

Il regista statunitense Oliver Stone ha presentato il suo nuovo documentario, dal titolo South of the Border, fuori concorso e a lui dedicato.

Recatosi in Venezuela nel gennaio del 2009 per intervistare il presidente, Oliver ha dichiarato di essersi trovato di fronte ad un uomo interessato ai problemi del proprio paese, che vuole mantenere il controllo delle risorse venezuelane.

Così in questo ultimo lavoro Oliver Stone cerca di dare un ritratto del presidente venezuelano al di là di quanto emerge da tv e stampa, soprattutto statunitensi, che hanno fatto di lui l’immagine di un nemico, di una forza antiamericana.

Il regista non si è però limitato ad analizzare la figura di Hugo Chavez, ha infatti visitato altri paesi dell’America meridionale riuscendo ad avere delle discussioni informali con altri sette presidenti: Evo Morales (Bolivia), Lula da Silva (Brasile), Cristina Kirchner e il suo consorte ex presidente Nestor Kirchner (Argentina), Fernando Lugo (Paraguay), Rafael Correa (Ecuador) e Raul Castro (Cuba).

Non è questo il primo lavoro di Oliver Stone sul mondo della politica, ha infatti recentementte realizzato altri tre documentari: Comandante, Persona Non Grata, Looking for Fidel, oltre a diversi film di fiction.

Il Trailer:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>