Ronni Chasen muore in circostanze misteriose

di Cristina Baruffi Commenta

Hollywood è sotto shock per l’ omicidio della sessantaquattrenne Ronni Chasen, una delle publicist più celebri delle star.

chasen

Hollywood è sotto shock per l’ omicidio della sessantaquattrenne Ronni Chasen, una delle publicist più celebri delle star, che aveva rappresentato personaggi del calibro di Natalie Wood, Irwin Winkler, Richard Zanuck, Hans Zimmer e molti musicisti premiati con l’Oscar.
la donna era molto apprezzata infatti, le riviste americane la ricordano come una donna forte, dedita ai suoi clienti e determinata per aiutarli a raggiungere gli obiettivi, oltre che a una persona dotata di un acerbo senso dell’umorismo.


L’omicidio è avvenuto ieri, martedì 16 novembre 2010 mentre la donna era alla guida della sua Mercedes-Benz. L’orario di riferimento pare essere intorno 12:30, la Chasen rientrava a casa dall’anteprima di Burlesque, il nuovo musical con Cher e Christina Aguilera, quando è stata raggiunta sul Sunset Boulevard da 5 colpi di pistola che l’hanno ferita mortalmente e hanno mandato la sua auto fuori strada contro una collina. “The Hollywood Reporter” riferisce, che Il 16 novembre 2010 alle ore 12:28 circa alcuni agenti di polizia hanno ricevuto informazioni in merito a dei colpi di arma da fuoco sentiti nella zona di Sunset e Whittier e che poco dopo una collisione è stata riportata nella stessa zona.
Quando l’unità è arrivata, hanno scoperto l’auto fuori strada e la donna con diversi colpi di pistola al petto, i paramedici hanno trasportato la vittima in un ospedale locale dove è stata pronunciata in seguito la morte. L’inchiesta è in fase preliminare e non sono disponibili ulteriori informazioni in questo momento. Al momento non ci sono sospetti o moventi per questo crimine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>