Federica Pellegrini, coccole con Magnini prima di un reality

di Maris Matteucci Commenta

Federica Pellegrini ha dichiarato di volersi prendere un anno di pausa: all'orizzonte per lei c'è la partecipazione ad un reality...

E’ tempo di relax per Federica Pellegrini dopo il flop alle Olimpiadi di Londra che ha fatto piovere sulla nuotatrice una valanga di critiche.

L’atleta azzurra è ancora a Londra ed è stata avvistata insieme al fidanzato Filippo Magnini mentre assisteva alla gara di pallanuoto tra Italia e Ungheria vinta dagli azzurri.


Coccole e abbracci per i due nuotatori azzurri che dopo l’esperienza di Londra sembrano per la verità aver perso un po’ di appeal sul popolo italiano che da loro si aspettava molto ed invece è rimasto comprensibilmente deluso. Gli atteggiamenti del post gara – con Federica Pellegrini che si è dichiarata disinteressata alle critiche e con Filippo Magnini che si è scagliato contro allenatore e stessi compagni di squadra – poi non sono piaciuti per niente.

Federica Pellegrini ha ammesso di volersi prendere un anno sabbatico per ricaricare le pile e fare quello che non è mai riuscita a fare finora. La nuotatrice azzurra, incalzata sulla possibilità di partecipare ad un programma televisivo (lei che è una delle atlete più corteggiate dalla tv) non ha posto limiti alla provvidenza. “Un reality? Perché no, se è divertente“, ha detto ai microfoni.

FEDERICA PELLEGRINI PROSSIMA CONCORRENTE DI UN REALITY?


La sensazione dunque è che questo inverno potremmo vedere Federica Pellegrini protagonista di un programma televisivo:
talent e reality sono i favoriti per accalappiarsi la nuotatrice azzurra tanto che già si fanno i nomi: Ballando con le stelle, talent di Rai 1 condotto da Milly Carlucci, o l’Isola dei Famosi che quest’anno ha visto alla conduzione l’inedita coppia Savino-Luxuria. Staremo a vedere…

Foto da: Ap/ La Presse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>