Emma Marrone criticata per aver fatto vedere il seno a Ballando con le stelle 8

di Maris Matteucci Commenta

Emma Marrone è stata criticata per il vestito di Ballando con le stelle che ha lasciato intravedere il suo seno...

Non c’è pace per Emma Marrone che, volente o nolente, è sempre al centro del gossip. Stavolta la cantante salentina finisce nell’occhio del ciclone per l’esibizione di sabato sera a Ballando con le stelle 8 dove, dopo un casquet con il ballerino Ferdinando Iannaccone, ha lasciato intravedere il seno destro.

Subito è partita la polemica: lei, che durante il Festival di Sanremo aveva giudicato l’ormai famosa farfallina di Belen Rodriguez fuori luogo, ora cade nello stesso errore in prima serata, nel programma Rai condotto da Milly Carlucci.


Per la verità si è trattato davvero di un imprevisto che probabilmente la vincitrice di Sanremo non aveva considerato. Di certo nelle prove la salentina avrà indossato un abito diverso da quello sfoggiato poi in prima serata, in una esibizione che tra le altre cose ha riscosso enorme successo al cospetto della giuria che ha deciso di premiare Emma Marrone con voti altissimi.

L’ESIBIZIONE DI EMMA MARRONE A BALLANDO CON LE STELLE

Peraltro l’abito esibito dalla cantante era decisamente trasparente, così trasparente da lasciar intravedere sotto un paio di culotte anche queste oggi sotto accusa. In molti – e questo va detto per par condicio – hanno apprezzato mise ed esibizione della cantante improvvisata ballerina ma si sa che non si può piacere a tutti ed Emma Marrone, tra l’altro, è abituata a dover avere a che fare con le solite malelingue.

La trionfatrice del Festival di Sanremo è intervenuta sull’argomento via facebook, specificando che quanto visto non era il suo seno ma l’ombra del pizzo del suo vestito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>