Alessandro Gassman terrorizzato dalla tv: mai più conduttore

di Maris Matteucci Commenta

Alessandro Gassman terrorizzato dalla tv: mai più conduttore

L’esperienza di Alessandro Gasmann in tv come conduttore de Le Iene ha letteralmente terrorizzato l’attore romano che, sulle pagine di F, rivela che mai più accetterà di condurre qualcosa in televisione.

Una esperienza tragica, insomma, quella che l’anno scorso l’ha visto protagonista nel programma di Italia 1 insieme a Ilary Blasi ed Enrico Brignano, un altro “adattato” al ruolo di conduttore.


A me la televisione terrorizza, nel vero senso della parola – afferma convinto Alessandro Gassman in riferimento alla conduzione de Le iene -. L’anno scorso ogni volta che andavo in diretta dovevo prendere lo Xanax. L’esperienza de Le Iene alla fine è stata piacevole anche perché potevo contare su Enrico Brignano. Detto questo, penso che resterà un unicum“.

Insomma non rivedremo il bell’attore romano al timone di qualche programma televisivo. Alessandro Gassman ha intenzione di tornare a concentrarsi solo sulla sua carriera di attore che alla fine è quello che gli riesce meglio fare. Le iene l’anno scorso hanno vissuto un anno di transizione, dopo il tanto chiacchierato addio di Luca e Paolo.

Al fianco della padrona di casa Ilary Blasi si sono avvicendati numerosi uomini: appunto Alessandro Gassman, quindi Luca Argentero, Claudio Amendola, Enrico Brignano. Tutti di passaggio e tutti non riconfermati per la stagione in corso che vede Ilary Blasi affiancata invece da Teo Mammucari e dalla Gialappas’s.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>