Si taglia su Crozza e si investe su Barbareschi

di Gianluca Bruno Commenta

Nel palinsesto de La7 è uscito di scena lo show satirico Crozza Italia anche se è previsto a Natale con due puntate speciali..

crozza-victoria-d-amico-la7

Il titolo parla chiaro, La7 ha reso noto il palinsesto della prossima stagione televisiva e insieme a questo sono usciti anche i nomi che andranno pubblicizzare i vecchi e i nuovi programmi della settima rete di proprietà di Seat Pagine Gialle.

Nel palinsesto de La7 è uscito di scena lo show satirico Crozza Italia anche se è previsto a Natale con due puntate speciali. I dirigenti de La7 fanno però sapere che è previsto un nuovo programma improntato su Crozza a partire dalla primavera 2010 sempre che ci siano i fondi per farlo.


E se c’è un Crozza ridotto ai minimi termini, c’è un Luca Barbareschi che aumenta la propria presenza. I più maligni pensano che sia una trovata politica poichè come sappiamo Barbareschi è un deputato del PDL mentre Crozza ha simpatie per la sinistra, anche se la dirigenza La7 fa sapere che non c’è nulla di politico e che Crozza avrà il suo spazio in primavera.


Oltre a questo è stata confermata la programmazione di Omnibus che risulta essere il fiore all’occhiello de La7 in grado di strappare nella programmazione mattutina punte che arrivano a toccare il 6% di share. Rimane anche L’infedele con Gad Lerner, Exit condotto come sempre da Ilaria D’Amico, Niente di personale e Otto e Mezzo con Lilli Gruber e Federico Guiglia.

Nel palinsesto de La7 arriva una new entry di nome Luisella Costamagna che condurrà un programma pomeridiano dedicato ad argomenti e tematiche di attualità con spunti di approfondimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>