L’era Glaciale sparisce dal palinsesto Rai

di Gianluca Bruno Commenta

il 6% share, cifra che non solo mette in imbarazzo gli amministratori Rai, ma fa anche preoccupare i contribuenti perchè la spesa..

Daria Bignardi

La Rai sembra navigare in cattive, anzi bruttissime acque. In effetti nell’ultimo periodo Rai Due che sta cercando di diventare a tutti i costi la rete giovane del circuito di viale Mazzini, negli ultimi giorni nella fascia pomeridiana che va dalle ore 14 alle ore 18 sta totalizzando solamente il 6% share, cifra che non solo mette in imbarazzo gli amministratori Rai, ma fa anche preoccupare i contribuenti perchè la spesa per pagare tutta la macchina è veramente alta.


L’ultima news arriva fresca fresca appena prima dell’inizio della puntata di questa sera. Secondo le ultime indiscrezioni infatti il format condotto da Daria Bignardi L’era Glaciale è possibile che venga bloccato perchè non è in grado di ottenere i risultati che si speravano.


Daria Bignardi con uno stipendio di un milione di euro a stagione (1 milione!) non è in grado di strappare ascoltatori a Mediaset e a Sky e il suo programma che va in onda in seconda serata è possibile che venga fatto sparire dai palinsesti rai.

La notizia non è ancora stata confermata, ma è possibile che Rai stia mettendo ordine nel proprio programmatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>