Virginia Raffaele, nuova imitazione a Quelli che il calcio

di Maris Matteucci Commenta

Virginia Raffaele, nuova imitazione a Quelli che il calcio

virginia raffaele

La stagione 2013-2014 di Quelli che il calcio vedrà ancora protagonista Virginia Raffaele, bravissima imitatrice diventata nota al grande pubblico per le sue esilaranti parodie. Ha cominciato con Bele Rodriguez, ha continuato con Francesca Pascale, Nicole Minetti, Ornella Vanoni, Michaela Biancofiore e chi piùù ne ha più ne metta.

Insomma Virginia Raffaele è diventata uno dei punti di forza di Quelli che il calcio insieme al suo collega Ubaldo Pantani (colui che imita Antonio Conte e Lapo Elkann, tanto per citarne alcuni).


Secondo alcune indiscrezioni, però, sembrerebbe che dalla prossima stagione di Quelli che il calcio Virginia Raffaele porterà in scena un’altra parodia che si aggiungerà alla lunga lista di quelle già esibite. Si cimenterà infatti nella imitazione del trans Marileno. “La comica di Quelli che il calcio famosa per le imitazioni di Belen Rodriguez e Nicole Minetti, sarà la protagonista di una nuova sitcom che andrà in onda su Mtv in autunno. Per l’occasione Virginia reciterà nella parte di un trans brasiliano di nome Marileno“, fanno sapere gli addetti ai lavori.

E siamo sicuri che anche stavolta Virginia Raffaele non fallirà. D’altronde ormai delle sue capacità se ne sono accorti tutti e non a caso la comica quest’anno è anche emigrata su canale 5, ospite della finalissima di Amici 12 dove Maria De Filippi l’ha voluta per imitare Ornella Vanoni. Non era la prima volta per lei ad Amici: l’imitatrice vi era già stata l’anno prima quando dall’Arena di Verona si era resa protagonista di una esilarante imitazione di Belen Rodriguez, proprio nel momento in cui l’argentina era nel vortice del gossip per la sua storia con Stefano De Martino, con il pubblico che non faceva altro che fischiarla ad ogni sua apparizione sul palco.

Intanto ecco le prime indiscrezioni su Quelli che il calcio stagione 2013-2014: Victoria Cabello lascia, pare che arrivi Nicola Savino.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>