Maurizio Costanzo torna in Rai

di Stefania Russo Commenta

Forse le vecchie generazioni non saranno molto stupite della notizia che Maurizio Costanzo condurrà un programma Rai ma i giovani..

maurizio-costanzo

Forse le vecchie generazioni non saranno molto stupite della notizia che Maurizio Costanzo condurrà un programma Rai ma i giovani sicuramente si, soprattutto perchè ai loro occhi il presentatore appare come una sorta di simbolo Mediaset.

Il famoso conduttore, infatti, dopo ben 25 anni di lavoro in Mediset ha deciso di accettare la proposta della conduzione di un programma Rai, la rete in cui ha lavorato per ben 20 anni, i primi della sua longeva carriera.


La decisione, ha spiegato lo stesso presentatore, non è scaturita da una rottura come è avvenuto per altri volti noti come Enrico Mentana ma è frutto di una proposta che lo ha allettato particolarmente.

Maurizio Costanzo, come molti già sapranno, ha una grandissima passione per il teatro e lo testimonia il fatto che è direttore artistico del Teatro Parioli, del Teatro Brancaccio, del Teatro D’Annunzio di Latina e del Festival di Todi, oltre che direttore dell’associazione “Voglia di teatro” che raccoglie molti teatri privati italiani.


Il presentatore, quindi, non poteva assolutamente rinunciare alla conduzione di un programma che riguardasse il teatro.

Da giovedì 2 aprile, dunque, Costanzo condurrà “Note a margine”, una piccola rubrica della durata di soli quattro minuti, all’interno di “Palco e Retropalco”, continuazione della celebre trasmissione di Raidue “Palcoscenico“. Si tratta di un programma curato da Paolo Carmignani che ha lo scopo di offrire ai propri spettatori gli eventi teatrali più importanti, sia nazionali che internazionali. Ogni spettacolo, inoltre, è preceduto da una breve intervista ad uno dei protagonisti.

La rubrica di Costanzo, quindi, verrà trasmessa alla fine e riguarderà l’autore, gli interpreti o l’opera stessa.

Maurizio Costanzo
ha potuto accettare la proposta di Antonio Marano perchè a Maggio 2008 è scaduta la sua esclusiva con Mediaset. Il conduttore continuerà a condurre il suo celebrte programma “Maurizio Costanzo Show” fino al 2 Maggio mentre per il futuro è praticamente impossibile avanzare ipotesi. Non possiamo sapere, infatti, se Mediaset si sentirà “tradita” e deciderà di non proporre più alcun programma a Costanzo oppure se lo stesso conduttore deciderà di accettare eventuali altre proposte Rai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>