Mistero anticipazioni puntata 27 marzo 2013 (Italia 1)

di Maris Matteucci Commenta

Mistero, ecco le anticipazioni della puntata di stasera

Vediamo le anticipazioni di Mistero per la puntata di oggi 27 marzo 2013. Quest’anno il programma di Italia 1, presentato da Daniele Bossari, Marco Berry, Jane Alexander e dalla new entry Lucilla Agosti, sta ottenendo discreto successo in termini di pubblico.

I fenomeni paranormali, insomma, continuano a destare grande curiosità nel pubblico di Italia 1 che conferma, ogni mercoledì, di essere affascinato particolarmente da tutto quello che in modo razionale non può essere spiegato.


Nella puntata di stasera di Mistero gli spettatori saranno guidati alla scoperta di Petra, affascinante città del Medio Oriente completamente costruita nella pietra. Recentemente è stata anche meta del viaggio fatto dal presidente americano Obama che ha espresso tutta il suo entusiasmo per le bellezze mostrate dalla città di Petra che è stata anche lo scenario di uno dei film di Indiana Jones.

E ancora, Mistero tornerà a parlare della morte di Chiara Poggi, la studentessa trovata uccisa, massacrata, nella sua casa di Garlasco. A distanza di sei anni, ormai, il triste caso di Chiara Poggi continua ad essere avvolto nel mistero a maggior ragione alla luce degli indizi caduti contro il fidanzato Alberto Stasi che fin dall’inizio era stato il principale sospettato.

Durante la puntata, Mistero affronterà poi l’affascinante mistero dei vampiri. Queste entità esistono davvero o è solo una fantasia costruita dalla mente umana? Mistero proporrà documenti e servizi inediti per cercare di fare luce su una vicenda nei secoli dei secoli continua a tenere alta la curiosità nell’essere umano. Sul finire del programma spazio alle rubriche fisse di Mistero: quella dedicata ai misteri hollywoodiani e quella dedicata ai complotti internazionali curata da Adam Kadmon.

La scorsa puntata di Mistero è stata vista da circa 1.894, pari ad un 8,47% di share. Un risultato soddisfacente considerando che il programma di Italia 1 è riservato ad un pubblico di nicchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>