“L’isola dei Famosi 7” arrivano i primi naufraghi del 2010

di Eleonora Costa Commenta

Il noto reality di Rai 2, “L’isola dei famosi”, prenderà il via nel nuovo anno a febbraio 2010. E già si cominciano a fare i primi nomi dei concorrenti che sbarcheranno nella spiaggia di Nicaragua.

Isola-dei-famosi

Il noto reality di Rai 2, “L’isola dei famosi”, prenderà il via nel nuovo anno a febbraio 2010. E già si cominciano a fare i primi nomi dei concorrenti che sbarcheranno nella spiaggia di Nicaragua.

Recentemente ha confermato la sua presenza Loredana Lecciso, già al suo secondo reality. Ricordiamo che l’ex compagna di Albano Carlisi ha partecipato anche a “La Fattoria”.

Tra le altre presenze sembrano siano state confermate: Pamela Prati, Claudia Galante e l’ex bandito Graziano Mesina. E c’è un forse per il cestista Gianmarco Pozzecco e per la miliardaria Ivana Trump.

Mentre hanno ufficialmente rifiutato cifre da capogiro per partecipare all’ Isola: Christian “Bobo” Vieri e il principe Emanuele Filiberto di Savoia, quest’ultimo sembra che non abbia accettato la modica cifra di 500mila euro offertagli per fare l’inviato. L’ultimo no arriva anche da Lola Ponce.

Secondo indiscrezioni al posto di Emanuele di Savoia l’inviato sarà: Rossano Rubicondi famoso per aver flirtato con Belen Rodriguez durante l’edizione scorsa del reality.

“L’Isola dei Famosi 7” a pochi mesi dal suo inizio naviga ancora nell’incertezza. Sembra che l’unica cosa sicura sia la data di partenza prevista per il prossimo 22 febbraio .

A condurre l’adventure show sarà la madrina di sempre: Simona ventura. Che sarà sempre in collegamento con i naufraghi dell’Isola e come vuole la tradizione ospiterà in studio i concorrenti eliminati.

Ma a differenza del Grande Fratello i concorrenti durante la notte avranno poche telecamere puntate sarà così facile sfuggire a qualche inquadratura mentre i filmati saranno accuratamente selezionati e tagliati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>