Grande Fratello 13, tutte le novità della prossima edizione!

di Maris Matteucci 1

Il Grande Fratello 13 tornerà ad ottobre 2013 con qualche novità...

Dopo un anno sabbatico (un anno e mezzo, per la verità) il Grande Fratello 13 tornerà su canale 5.

Gli ascolti deludenti della passata stagione hanno portato la Endemol a rallentare ma ad ottobre 2013 il reality per eccellenza tornerà a tenere compagnia agli italiani.


In una intervista al Corriere delle Sera è lo stesso il vicepresidente di Endemol, Leonardo Paquinelli, a rassicurare i fedelissimi: il Grande Fratello 13 si farà perché il format del programma è sano e gli ascolti deludenti della stagione che ci siamo appena messi alle spalle sono stati il frutto di una serie di situazioni collegate.

ALESSIA MARCUZZI VORREBBE PRESENTARE IL GRANDE FRATELLO 13

Il Grande Fratello è vivo, il format va benissimo, dalla Francia agli Stati Uniti” – ha sottolineato con ottimismo Leonardo Paquinelli. E allora come spiegare le critiche e il calo di ascolti del Grande Fratello 12? Le cause sono da ricercare nelle due ultime edizioni troppo ravvicinate e nel numero troppo nutrito di concorrenti (circa 30) che si sono avvicendati nella casa di Cinecittà.

Per cui il Grande Fratello 13 ripartirà da una certezza: pochi concorrenti ma buoni. Saranno una quindicina al massimo, infatti, i gieffini che varcheranno l’ormai famosa porta rossa e che salteranno fuori da casting che, come affermato dal vicepresidente della Endemol, dovranno essere più accurati. Anche la durata di reclusione sarà più breve: è probabile che si tornerà ai classici cento giorni e non sarebbe male visto che l’ultima edizione ha sfiorato i sei mesi con il risultato che il pubblico a metà strada si è perso.

Il Grande Fratello 13 si avvarrà anche della tecnologia con il pubblico da casa pronto a commentare in diretta su Twitter e Facebook i protagonisti.

Commenti (1)

  1. Spero in un ritorno di Barbara d’Urso lei è la regina del GF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>