Grande Fratello 13, i concorrenti della nuova edizione saranno ‘moderni’

di Mario Commenta

Concorrenti semplici e spontanei per la nuova edizione. Questa è la mission di Alessia Marcuzzi per il Grande Fratello 13.

grande-fratello 13

Pensavate che il Grande Fratello fosse finito per sempre? Sbagliavate, perché dopo la pausa di quest’anno, dovuta al flop che la trasmissione ha avuto nell’anno precedente, a gennaio 2014 si assisterà ad una nuova edizione del reality show che vedrà nuovamente la procace Alessia Marcuzzi al timone.

Il format resta lo stesso e anche le sue dinamiche non subiranno grandi cambiamenti, ma la conduttrice ha annunciato che ci sarà un netto cambio di rotta nella scelta dei concorrenti di questa nuova edizione.

In effetti nell’edizione 2012 del Grande Fratello i concorrenti non hanno brillato, in alcun senso. Nessuno di loro si è distinto per una qualche caratteristica che avrebbe potuto aprire il cuore del pubblico che, abituato a vedere personaggi particolari e divertenti, ha dirottato la sua attenzione su ben altri reality.

Per questo Grande Fratello 13 non poteva continuare sulla stessa strada e, come ha annunciato Alessia Marcuzzi ai microfono di Silvia Toffanin, le selezioni dei concorrenti, i casting sono ancora in corso, sono state fatte con altri criteri in modo da poter portare dentro alla casa solo persone realmente motivate a fare questa esperienza.

Perché

il Grande Fratello non cambia la vita. Non bisogna entrarci pensando di fare poi chissà che lavoro in televisione. E’ un’esperienza, una bellissima esperienza che si porteranno nel cuore per sempre, ma niente di più.

Alessia Marcuzzi aggiunge poi che il Grande Fratello 2013 sarà un ‘ritorno alle origini’ e che i partecipanti saranno persone semplici, motivate a fare un’esperienza totalizzante (la Marcuzzi l’ha paragonata all’esperienza della scuola), che siano ‘spontanee’ e non ‘costruite’. In una sola parola, moderni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>